fbpx

ELAV Scientia – Leggi articolo

La Lipolisi è Sensibile alla Luce Solare

Notizia Testuale Free Fitness

L'esposizione alla luce naturale è un fattore chiave per la collaborazione tra gli adipociti del tessuto adiposo bianco e bruno, per far si che l'energia portata dagli acidi grassi derivati dalla lipolisi del tessuto bianco si immetta nel meccanismo di produzione di calore attivato dal tessuto bruno tramite il quale viene gestita la termogenesi non da brividi.
L'importanza dell'esposizione alla luce solare in questo importante meccanismo fisiologico è il risultato di una recente sperimentazione su modelli animali, individuata casualmente durante uno studio sulla termoregolazione.
I ricercatori, esponendo a "luce naturale" gli adipociti di topo, hanno scoperto che una specifica famiglia di proteine con proprietà di fototrasduzione a loro volta codificate da specifici geni (Opsina-3 --> OPN3) migliora la risposta alla lipolisi intervenendo in maniera determinante nel ciclo luce-OPN3-adipociti responsabile del meccanismo lipolisi-termogenesi che collega gli adipociti bianchi con quelli bruni per termoregolare il corpo esposto al freddo (Nayak G et al., Cell Reports 30, 672-686).
L'originale collegamento tra luce e metabolismo apre uno scenario inatteso per una migliore comprensione dell'obesità e delle malattie del metabolismo, prima tra cui il diabete.
In attesa di approfondimenti e conferme dalla scienza, non resta che esporci alla luce solare, inserendo o mantenendo questa necessità  tra i comportamenti indispensabili ad un corretto stile di vita. La scarsa esposizione alla luce solare rientra a pieno titolo tra i mismatch evolutivi, studiati nel modello di allenamento evoluzionistico.

20 Luglio 2021

Post esempio

In libero sapien, dapibus in nibh id, dignissim tincidunt urna. Phasellus at sem ac magna pulvinar pharetra vel id augue. Donec euismod elementum ultrices.

Pacchetto Commerciale Fisso

  • W.A.

  • News

  • Art

  • Smart

  • Congressi

My ELAV