fbpx

ELAV Scientia – Leggi articolo

Equazioni Di Predizione Della Frequenza Cardiaca Massima

Notizia Testuale Free Medical Fitness

La frequenza cardiaca (FC) è un parametro comunemente misurato, spesso utilizzato nella pratica clinica, nello sport e nella ricerca scientifica, in quanto è facile da misurare in modo affidabile con semplici strumenti. La FC aumenta in modo lineare con l'aumento dello sforzo fisico, fino a raggiungere un valore massimo (FCmax) al massimo carico di lavoro. La più semplice e ampiamente utilizzata formula per calcolare la FCmax è (220-età), la cui origine non è chiara, apparsa per la prima volta negli scritti scientifici in una recensione di Fox e Haskell nel 1970. Lo svantaggio della sua semplicità è l'elevato errore standard di stima (SEE) di circa 7-12 battiti al minuto (bpm). Tanaka et al. (J. Am. Coll. Cardiol. 37, 153-156, 2001) hanno proposto una nuova formula (208-0,7*età), calcolata da una meta-analisi di 351 studi che hanno coinvolto 18.712 soggetti, che è stata poi validata su un gruppo di oltre 500 soggetti. Questa nuova formula aveva un SEE di 10 bpm. Londeree et al. (Res. Q. Exerc. Sport 53, 297-304, 1982) hanno condotto una meta-analisi e stabilito con l'uso di analisi multivariate che l'età rappresenta il 70-75% della varianza della FCmax, gli altri fattori sono il sesso, il livello di efficienza fisica, il tipo di ergometro utilizzato, il continente di residenza e la razza. Lo studio, tuttavia, non ha tenuto conto della composizione corporea o del BMI e il livello di efficienza fisica non era una variabile continua, basata su protocolli sperimentali, ma semplicemente una categorizzazione come sedentario, attivo o atleta. Nello studio di Lach et al. (Front. Physiol. 12:695950. doi: 10.3389/fphys.2021.695950, 2021) si è voluto confrontare l'accuratezza delle equazioni attualmente utilizzate e valutare come l'aggiunta di altre variabili, come il BMI, la composizione corporea o il massimo consumo di ossigeno (VO2max) influisca sulla precisione dei risultati. Il presente studio è stato condotto su 3374 uomini e donne sani caucasici, polacchi, clienti di una clinica sportiva, per lo più sportivi, con un'età media di 36,57 anni, massa corporea media di 74,54 kg, consumo massimo di ossigeno medio di 50,07 ml kg-1 min-1. Sono stati eseguiti test da sforzo cardiopolmonare su tapis roulant o cyclette per misurare la FCmax e il VO2max. Sono stati applicati diversi modelli di regressione per stabilire la relazione tra FCmax e sei variabili: età, VO2max, massa corporea, indice di massa corporea (BMI), percentuale di grasso corporeo e livello di efficienza fisica. Quest'ultima è stata valutata suddividendo la popolazione in quattro gruppi in base ai percentili di età, separatamente per maschi e femmine, ottenendo otto gruppi. È stata analizzata la distribuzione del VO2max in ciascun gruppo e la differenza del risultato del VO2max ottenuto nei test dalla media per un dato gruppo di età, è stata definita come il livello di efficienza fisica. Maggiore era il livello di efficienza fisica, maggiore era il VO2max rispetto alla media della fascia di età. La FCmax era correlata linearmente ed inversamente all'età e spiegata dalla formula di regressione 202,5-0,53*età. L'R2 di questa formula era di 19,18 (spiegando così il 19,18% della variabilità osservata). Utilizzando altri modelli di regressione sono state trovate altre formule che utilizzavano gli altri fattori, oltre che l'età. Il presente studio ha dimostrato che fattori diversi dall'età, tra cui composizione corporea, sesso, livello di efficienza fisica, VO2max, BMI o modalità del test, aggiungono poco all'accuratezza della stima della FCmax. La formula 202,5-0,53*età sviluppata nel presente studio è stata la migliore nella popolazione studiata, producendo errori medi più bassi nella maggior parte dei gruppi, suggerendo che potrebbe essere utilizzata in individui attivi. Una semplice formula per prevedere la FCmax in base all'età può essere utilizzata solo quando la FCmax esatta non è necessaria o è difficile da ottenere. La formula di Tanaka si è rivelata abbastanza accurata nella popolazione studiata. Tutte le formule ottenute con i modelli hanno avuto un errore assoluto medio di circa 7-8 bpm. Quindi, quando possibile, la FCmax dovrebbe essere testata se è necessario ottenere risultati precisi.

20 Luglio 2021

Post esempio

In libero sapien, dapibus in nibh id, dignissim tincidunt urna. Phasellus at sem ac magna pulvinar pharetra vel id augue. Donec euismod elementum ultrices.
2 Agosto 2021

Post esempio

In libero sapien, dapibus in nibh id, dignissim tincidunt urna. Phasellus at sem ac magna pulvinar pharetra vel id augue. Donec euismod elementum ultrices.

Pacchetto Commerciale Fisso

  • W.A.

  • News

  • Art

  • Smart

  • Congressi

My ELAV