fbpx

ELAV Scientia – Leggi articolo

Nuovo Numero Di Passi Giornalieri Per Ottenere Benefici Per La Salute

Notizia Testuale Free Medical Fitness

L'attività fisica regolare è uno dei comportamenti più importanti che le persone possono adottare per migliorare o mantenere una buona salute. Essere fisicamente attivi offre sostanziali benefici per la salute per molte condizioni, come malattie cardiovascolari, diabete e diversi tipi di cancro, oltre a migliorare la qualità della vita. Il numero di passi che le persone compiono ogni giorno è una metrica significativa per quantificare l'attività giornaliera totale. Il numero più ovvio a cui molti di noi pensano è di 10.000 passi, a lungo idealizzato come l'obiettivo da raggiungere in termini di passi quotidiani necessari per migliorare la nostra salute. L'idea dei 10.000 passi è stata inizialmente formulata in Giappone in vista delle Olimpiadi di Tokyo del 1964. Non c'erano prove reali a sostegno di questo obiettivo. Piuttosto, era una strategia di marketing per vendere i contapassi. In seguito, Numerosi studi negli anni hanno dimostrato che fare più passi ogni giorno è legato ad un minor rischio di morte prematura, e non importa nemmeno da dove provengano quei passi, in quanto anche scatti casuali e sporadici nella deambulazione sono collegati ad una vita più lunga. Nello studio di Paluch et al. (JAMA Netw Open 2021 Sep 1;4(9): e212451) gli autori hanno eseguito uno studio prospettico di coorte di oltre duemila uomini e donne (57%) bianchi e neri (47%) di mezza età (dai 38 ai 50 anni), provenienti da quattro diverse città degli Stati Uniti. Il gruppo indossava degli accelerometri che registravano il conteggio e l'intensità dei passi giornalieri durante le ore di veglia. L'esperimento è iniziato nel 2005 e i partecipanti sono stati seguiti ad intervalli regolari negli anni fino al 2018, anno in cui 72 soggetti del gruppo originale erano morti. Il volume giornaliero dei passi era classificato come basso (<7000 passi/giorno), moderato (7000-9999 passi/giorno) e alto (±10000 passi/giorno). L'intensità del passo era basata su metriche utilizzate in studi epidemiologici simili. Si è calcolato i passi/min più alti osservati in 30 minuti, non necessariamente consecutivi, nell'arco della giornata e calcolato la media di tutti i giorni. Inoltre, si è quantificata l'intensità come minuti giornalieri spesi a cento passi/min o più, indicati come intensità moderata. I ricercatori hanno scoperto che gli individui che facevano almeno 7.000 passi al giorno avevano un rischio di morte precoce inferiore di circa il 50-70% rispetto a quelli che facevano in media meno di 7.000 passi giornalieri durante l'esperimento. Di per sé, l'intensità del passo (misurando la rapidità dei passi compiuti) non ha avuto alcun effetto sulla mortalità. Inoltre, aumentare il volume di passi giornalieri tra le persone meno attive della popolazione può conferire la massima protezione contro la mortalità, ma dopo una certa soglia i passi extra sembrano non avere alcun effetto benefico, almeno su quel risultato specifico. Sebbene i risultati confermino ampiamente ciò che già si sapeva sui benefici della camminata da studi precedenti, la nuova soglia di 7.000 passi è certamente un obiettivo più facile da raggiungere rispetto ai 10.000 passi per le persone che non camminano a quel livello. Questo studio ha rilevato che tra uomini e donne neri e bianchi nella mezza età, i partecipanti che hanno fatto circa 7000 passi/giorno o più hanno sperimentato tassi di mortalità più bassi rispetto ai partecipanti che hanno fatto meno di 7000 passi/giorno. Non c'era alcuna associazione dell'intensità del passo con la mortalità.

20 Luglio 2021

Post esempio

In libero sapien, dapibus in nibh id, dignissim tincidunt urna. Phasellus at sem ac magna pulvinar pharetra vel id augue. Donec euismod elementum ultrices.
2 Agosto 2021

Post esempio

In libero sapien, dapibus in nibh id, dignissim tincidunt urna. Phasellus at sem ac magna pulvinar pharetra vel id augue. Donec euismod elementum ultrices.

Pacchetto Commerciale Fisso

  • W.A.

  • News

  • Art

  • Smart

  • Congressi

My ELAV