fbpx

ELAV Scientia – Leggi articolo

Fonti alimentari di zuccheri nella dieta degli adolescenti: lo Studio Helena

Notizia Testuale Free Fitness

OBBIETTIVO: Segnalare il consumo di zuccheri nella dieta degli adolescenti europei e le loro diverse tipologie e fonti di cibo.
METODI: dati relativi al consumo alimentare dei gruppi selezionati sono stati ottenuti da 1630 adolescenti (45,6% maschi, 12.5-17.5 anni) dello studio Helena, utilizzando due richiami non consecutivi su 24 ore. L'assunzione di energia, gli zuccheri totali e gli zuccheri liberi sono stati valutati utilizzando il software Helena-Diat.
RISULTATI: L'assunzione totale di zuccheri (137,5 g / die) ha rappresentato il 23,6% dell'apporto energetico mentre quella di zuccheri liberi (110,1 g / giorno) il 19% dell'apporto energetico. Le ragazze hanno presentato un'assunzione significativamente più bassa di energia, carboidrati, zuccheri totali e zuccheri liberi. Il 94% degli adolescenti ha un consumo di zuccheri liberi superiore al 10% del consumo totale di energia. Principale collaboratrici degli zuccheri liberi sono risultate bevande gassate e isotoniche, seguite da dolciario non al cioccolato e da zucchero, miele, marmellata e sciroppo. I ragazzi e le ragazze più grandi avevano livelli significativamente più elevati di zuccheri liberi da dolci, torte e biscotti. L'assunzione di zuccheri liberi è stata negativamente associata con un basso status socio-economico per i gruppi che assumevano 'dolci non al cioccolato e zucchero, miele e marmellata'; con un basso livello di istruzione della madre per i gruppi che assumevano 'bevande analcoliche, gassate e zucchero, miele e marmellata, dolci e torte' e per i gruppi che assumevano 'cereali per la colazione'; e con un alto livello di istruzione paterna per i gruppi che assumevano 'bevande gassate e cioccolatini'.
CONCLUSIONI: La maggior parte degli adolescenti studiati (94%) consuma zuccheri liberi al di sopra del 10% dell'apporto energetico giornaliero. I nostri dati indicano una grande varietà di cibi che forniscono zuccheri liberi. Sono richiesti ulteriori sforzi a diversi livelli per ridurre l'assunzione di zuccheri liberi, soprattutto nelle famiglie con un basso livello di istruzione.
Mesana MI, Hilbig A, Androutsos O, Cuenca-García M, Dallongeville J, Huybrechts I, De Henauw S, Widhalm K, Kafatos A, Nova E, Marcos A, González-Gross M, Molnar D, Gottrand F, Moreno LA. Eur J Nutr. 2016 Nov 29.

20 Luglio 2021

Post esempio

In libero sapien, dapibus in nibh id, dignissim tincidunt urna. Phasellus at sem ac magna pulvinar pharetra vel id augue. Donec euismod elementum ultrices.

Pacchetto Commerciale Fisso

  • W.A.

  • News

  • Art

  • Smart

  • Congressi

My ELAV