ELAV Scientia – Trova articolo

22/08/20

Catalogo Autunno 2020

Scarica il Catalogo Autunno 2020 e scopri il nuovo mondo ELAV Online.
In questo periodo di grandi riflessioni e cambiamenti dobbiamo anche essere in grado di cogliere le opportunità che si stann […]
23/09/20

POSTURAL Specialist Certification

Dal 10 OTTOBRE
Con accreditamento Nazionale
Tutto IN DIRETTA ONLINE, come esserci dal vivo!
Sapere individuare e correggere paramorfismi o dismorfismi è fondamentale non solo per il ma […]
23/09/20

Associazioni Tra Ampiezza Di Movimento E Rigidità Dei Tessuti Nei Giovani E Negli Anziani

Lo scopo dello studio di Hirata et al. (Med Sci Sports Exerc. 2020 Oct;52(10):2179-2188) era di indagare le differenze nelle associazioni tra l'ampiezza di movimento passivo nella flessione dorsale de […]
22/09/20

FITNESS INSTRUCTOR Specialist Certification

Dal 10 OTTOBRE
Con accreditamento Europeo e Nazionale
70% IN DIRETTA ONLINE, 30% FRONTALE IN SEDE ELAV
In accordo con l'accreditamento europeo, ELAV immette nella sua offerta un avanzat […]
22/09/20

PERSONAL TRAINER indirizzo Motorio Evoluzionistico

Dal 3 OTTOBRE
Con accreditamento Europeo e Nazionale
Tutto IN DIRETTA ONLINE, come esserci dal vivo!
Un affascinante programma didattico, tutto con argomenti inediti di ELAV, per puntar […]
21/09/20

PERSONAL TRAINER Indirizzo Morfologico

Dal 10 OTTOBRE
Con accreditamento Europeo e Nazionale
Tutto IN DIRETTA ONLINE, come esserci dal vivo!
Uno dei più evoluti progetti Europei per il Personal Trainer, un condensato rivolu […]
20/09/20

Diabete, Osteoartite E Deambulazione: Correlazioni Con Finalità D'intervento

Spesso i quadri patologici sono composti da una serie di cofattori che contribuiscono alla strutturazione della situazione clinica e altrettanto sovente nei programmi di riabilitazione riguardanti sog […]
19/09/20

CLINICAL EXERCISE Specialist Certification

Dal 26 SETTEMBRE
Con accreditamento Europeo e Nazionale
Tutto IN DIRETTA ONLINE, come esserci dal vivo!
La prescrizione e la somministrazione dell'esercizio fisico adattato, richiedono […]
17/09/20

Soggetti Con BPCO: Resistenze Elastiche O Sovraccarichi, Quale Scelta?

L'allenamento con attrezzi di natura elastica facili da trasportare e relativamente economici consentirebbe un'applicazione casalinga e in tal senso più "pratica" rispetto all'intervento eseguito con […]
16/09/20

Effetti Dell'allenamento Con Pesi Liberi Rispetto Alle Macchine Isotoniche

Una delle controversie, quando si prescrivono programmi di allenamento con sovraccarichi, è se l'uso di pesi liberi o macchine isotoniche sia migliore per aumentare la massa muscolare e la forza. I p […]
15/09/20

Attività Fisica E Mortalità Tra Soggetti Maschi Sopravvissuti All'infarto Miocardico

L'attività fisica (PA) è stata associata ad un minor rischio di coronaropatie (CHD, coronary heart disease) in molti studi epidemiologici. Diversi meccanismi spiegano questa associazione, tra cui un […]
13/09/20

Precisione Delle Equazioni Comunemente Usate Per Il Calcolo Della Frequenza Cardiaca Massima Prevista Per Età

L'utilizzo della frequenza cardiaca come indicatore dell'intensità di allenamento è fondamentale per lo sviluppo di programmi per l'allenamento cardiovascolare. Infatti, generalmente l'intensità di […]
11/09/20

Perché Il Sonno È Così Importante Per Perdere Peso

Quando si parla di perdita di peso, dieta ed esercizio fisico sono generalmente considerati i due fattori chiave per ottenere i risultati sperati. Tuttavia, il sonno è un fattore legato allo stile di […]
10/09/20

L'esercizio Fisico Intenso Indossando Una Mascherina Potrebbe Essere Pericoloso. Ecco Perché

Il SARS-CoV-2 può diffondersi per contatto indiretto inspirando, parlando o inalando goccioline emesse attraverso starnuti e tosse. La distanza fisica, il lavaggio regolare delle mani e l'uso di una […]
08/09/20

Palestra, Un Luogo Al Riparo Dal Coronavirus

In un recente studio pubblicato sul sito di ukactive, si evidenzia che fitness club e centri sportivi sono ambienti a rischio pressoché zero per quanto concerne il COVID-19. Lavorando con alcuni dei […]
06/09/20

Solo 1 Trattamento Medico Su 10 È Supportato Da Prove Di Alta Qualità

Quando ci si reca dal proprio medico, si presume che il trattamento che ci prescrive abbia solide prove a sostegno. Ma, secondo uno studio meta epidemiologico, potremmo sbagliare: solo un trattamento […]
03/09/20

Consumo Di Alimenti Ultra-Processati E Accorciamento Dei Telomeri

I telomeri sono le sezioni non codificanti situate all'estremità dei cromosomi eucarioti. Essi non trasportano informazioni genetiche, ma sono vitali per preservare la stabilità e l'integrità dei c […]
01/09/20

Riduzione Del Carico Articolare Al Ginocchio In Soggetti Con Osteoartrosi: Una Nuova Via

Cresce la necessità di utilizzare l'effetto terapeutico indotto dal movimento per rieducare e/o trarre benefici in situazioni problematiche. In particolare un approccio che mira alla riqualificazione […]
29/08/20

Release Miofasciale E Disponibilità Tissutale

Il Release Miofasciale autoindotto è entrato a pieno titolo tra le tecniche di allenamento. Un particolare impiego di queste tecniche si ha nelle fasi di recupero funzionale al fine di creare disponi […]
24/08/20

Lo Sport E L'attività Fisica Devono Fare Parte Dei Piani Di Recupero Post-Covid-19, Dicono I Governi

Il sito ufficiale dei Giochi Olimpici informa che in una dichiarazione congiunta, 118 Stati membri delle Nazioni Unite (ONU, su un totale di 193) hanno chiesto a tutti gli Stati di includere lo sport […]
22/08/20

La Sindrome Del Dolore Femoro-Rotuleo Associata All'asimmetria Dell'Attivazione Del Muscolo Gluteo Medio

Il dolore femoro-rotuleo rappresenta il 25-40% dei casi di dolore al ginocchio. Il termine sindrome del dolore femoro-rotulea (PFPS, patellofemoral pain syndrome) viene utilizzato a causa della sua ez […]
18/08/20

Lo Split Squat con piede posteriore rialzato (Bulgarian Squat) è un esercizio unilaterale? Un'indagine sulle esigenze cinetiche e cinematiche

Lo scopo dello studio di Helme et al. (J Strength Cond Res August 12, 2020) era quello di determinare la natura unilaterale dello split squat con elevazione del piede posteriore (RFESS, Rear Foot Elev […]
14/08/20

Attività Elettromiografica Degli Arti Inferiori Durante Gli Esercizi Di Squat Monopodalico, Affondo In Avanti E Step-Up Laterale

Gli esercizi di Squat monopodalico, Forward Lunge e Lateral Step-Up vengono comunemente eseguiti con il proprio peso corporeo per scopi riabilitativi. Nello studio di Muyor et al. (PLoS One. 2020 Apr […]
12/08/20

Effetti Dell'allenamento Con I Sovraccarichi Sulla Forza E L'ipertrofia In Soggetti Anziani

Gli effetti dell'allenamento con sovraccarichi sulla forza muscolare e sull'ipertrofia negli adulti e nei giovani anziani (tra i 64 e 74 anni) sono conosciuti; tuttavia, si sa meno negli anziani (75 a […]
10/08/20

Biomarkers E Prestazione Sportiva In Giovani Calciatrici

In maniera sempre più consapevole si stanno utilizzando i biomarkes fisiologici per monitorare l'andamento delle sessioni di allenamento e per determinare lo stato della prestazione sportiva. Lo scen […]
07/08/20

Fattori di Rischio Cardiometabolici: HIIT Ciclico O Con Sovraccarico?

Un recente studio pubblicato sui Front Sports Act Living, di giugno del 2020, intitolato High Intensity Resistance Exercise Training vs. High Intensity (Endurance) Interval Training to Fight Cardiomet […]
05/08/20

Economia Della Corsa In Corridori Ricreazionali Maschi E Femmine Con Simili Livelli Di Fitness Cardiovascolare

Le prestazioni di corsa (tempi di gara) seguono uno schema sessualmente dismorfico su una vasta gamma di distanze (ovvero una differenza dal 10 al 14% dai 1500 ai 42000 m). Queste differenze hanno una […]
31/07/20

Allenamento ad Alta Intensità e Menopausa

Il passaggio alla fase della menopausa è caratterizzato da un cambiamento nella composizione corporea evidenziando in particolare un aumento del tessuto adiposo, che tende a dare una conformazione di […]
28/07/20

Effetti dell'allenamento Con Sovraccarichi Sulla Velocità nel Cambio Di Direzione

La capacità di cambiare direzione (Change of Direction, CoD) durante una corsa veloce è una qualità fisica fondamentale in molti sport di squadra (ad es. calcio, pallamano, rugby) e individuali (ad […]
24/07/20

Volume di Allenamento e Tempo di Recupero Tra le Serie

L'intervallo di recupero tra le serie è considerato un'importante variabile nell'allenamento con sovraccarichi per l'incremento della massa muscolare e della forza. Tuttavia, la sua influenza rimane […]
21/07/20

L'esercizio Induce Differenti Risposte Molecolari Nel Muscolo Scheletrico Umano Allenato Rispetto A Quello Non Allenato

l muscolo scheletrico precedentemente allenato risulta essere maggiormente sensibile allo stimolo dato dall'allenamento, cioè possiederebbe una cosiddetta "memoria muscolare". L'ipotesi della "memori […]
06/07/20

Esercizio Fisico e Morti Precoci Scongiurate

Spesso negli articoli che si occupano di tassi di mortalità, vengono riportati dati relativi ai decessi causati da stili di vita malsani. In un articolo pubblicato recentemente su The Lancet (Strain […]
15/04/20

Valutazione della Relazione Forza-Velocità

Valutando la relazione F/V con il modello iperbolico di Hill, con quello doppio iperbolico di Edman e con un semplice modello lineare, quello di Edman si rivela il più coerente ai dati misurati. Al d […]
11/04/20

Relazione Forza-Velocità nello Squat Jump a Differenti Angoli di Piegamento

Quando si effettuano azioni di Squat Jump a differenti angoli di partenza al ginocchio, si assiste ad una variazione della curva F/V con una tendenza al miglioramento all'apertura dell'angolo. Questo […]
04/04/20

Quanto Allenarsi Durante la Pandemia di Coronavirus?

L'immunologia dell'esercizio fisico è un'area di ricerca relativamente nuova. Prima del 1970 c'erano pochi articoli che descrivevano gli effetti dell'esercizio sul numero di globuli bianchi circolant […]
26/03/20

Allenamento in Tempo di Pandemia

L'attività fisica gioca un ruolo importante nella risposta immunitaria ad agenti infettivi secondo una curva "J-shepard": tale risposta si riflette sia a livello sistemico che a livello delle mucose […]
25/03/20

Allenamento e COVID-19

Rimanere a casa, sebbene sia l'unico comportamento realmente vincente per combattere il COVID-19, può avere altre conseguenze negative non intenzionali legate alla sedentarietà, con conseguente ridu […]
21/03/20

Esposizione al Freddo e Regolazione del Bilancio Energetico

Numerosi autori hanno suggerito che l'aumento dell'Energy Expenditure (EE) causato dall'esposizione al freddo (CE), potrebbe rappresentare un mezzo per indurre la perdita e migliorare la gestione del […]
18/03/20

ROM Completo = Più Risultati

Gli effetti di un ROM completo e parziale in uno degli esercizi più comuni per la parte superiore, come la panca piana (BP), rimangono controversi. Nello studio di Martinez-Cava J et al. (J Strength […]
12/03/20

Peso Corporeo e Attività Mitocondriale

La magrezza costituzionale (CT) definisce un soggetto con un peso corporeo basso ma stabile (BMI < o uguale a 18). I soggetti che presentano questa caratteristica, mostrano normali profili ormonali e […]
08/03/20

Grasso Ectopico e Cambio di Visione

Grasso sottocutaneo, viscerale ed ectopico rappresentano le tre sedi di accumulo adiposo tra le quali l'ectopico è il più dannoso e allo stesso tempo il meno conosciuto. Ma che cosa è il grasso ec […]
05/03/20

Turnover Lipidico e Cambiamento di Peso

Una delle principali funzioni del tessuto adiposo è quella di immagazzinare e rilasciare acidi grassi, incorporati nei trigliceridi adipocitari, in base alle esigenze energetiche di tutto il corpo. L […]
04/03/20

Profondita' dello Squat e Ipertrofia Muscolare degli Arti Inferiori

Quanto deve assere profonda l'accosciata nello Squat per ottenere i migliori risultati ipertrofici nei muscoli degli arti inferiori? E' più efficace la variante Full Squat (FST) oppure quella Half Sq […]
03/03/20

Ipertrofia Muscolare Scheletrica e "Recupero" Attivo Isometrico Intra Serie

In un recente studio (Schoenfeld et al., Front Physiol, 10, 1571, 2020), sono stati volutati gli effetti di un recupero attivo intra serie (azione isometrica massimale senza carico, gruppo ISO) rispet […]
01/03/20

Detraining e Perdita dei Mionuclei Muscolari

Le prove a riguardo della cosiddetta "memoria muscolare", ovvero la permanenza a lunga durata del numero dei mionuclei acquisiti durante l'ipertrofia muscolare scheletrica indotta dall'esercizio fisic […]
29/02/20

Biogenesi Ribosomiale e Ipertrofia Muscolare Scheletrica Indotta dall'Esercizio

In un recente aggiornamento del modello di crescita muscolare, invece di considerare un meccanismo in cui l'ipertrofia muscolare è il risultato di aumenti intermittenti della sintesi proteica di brev […]
27/02/20

Obesità e Invecchiamento sono la Stessa Cosa

Probabilmente abbiamo interpretato l'obesità nella maniera sbagliata perdendo ciò che rappresenta realmente. L'obesità è in realtà una forma di invecchiamento precoce, uno stato biologico che me […]
26/02/20

Ipertrofia Muscolare Scheletrica e Ordine degli Esercizi

Molti studi hanno cercato di chiarire come modificare le variabili dell'allenamento per ottenere il massimo risultato in termini di ipertrofia muscolare (intensità del carico, volume, recupero tra le […]
25/02/20

Allungamento Statico e Modificazioni Muscolo-Tendinee in funzione dell'età

L'allungamento statico ripetuto è in grado di ridurre ROM, Momento della Forza Passivo e Stiffness sia in soggeti giovani che adulti. La riduzione della Stiffness risulta essere più accentuata nei […]
21/02/20

Mal di Schiena...quale allenamento?

In caso di lombalgia ricorrente sono più efficaci esercizi funzionali di controllo motorio (EFCM) oppure esercizi di sollevamento con sovraccarichi (ESS)? Valutando tutta una serie di indicatori qua […]
19/02/20

SIE, HITT e Funzioni Cognitive

Recentemente, l'allenamento ad intervalli ad alta intensità HIIT) è diventato molto popolare, soprattutto perchè permette di ottenere notevoli miglioramenti non solo dal punto di vista metabolico e […]
17/02/20

La Lipolisi è Sensibile alla Luce Solare

L'esposizione alla luce naturale è un fattore chiave per la collaborazione tra gli adipociti del tessuto adiposo bianco e bruno, per far si che l'energia portata dagli acidi grassi derivati dalla lip […]
17/02/20

Strategie Individuali di Movimento

Sebbene sia noto che i modelli di attivazione muscolare utilizzati per produrre anche semplici movimenti possono variare da individuo a individuo, un recente lavoro di ricerca (Hug F et al., J Appl Ph […]
13/02/20

Si Può Vivere dai 7,6 ai 10,7 Anni in Più

Una recente pubblicazione ha pesantemente confermato cosa possiamo fare per la longevità, dimostrando la potenza di alcuni modelli comportamentali sulla nostra salute. Due studi prospettici di epide […]
09/02/20

Su e giù dalla bilancia

Perdere peso: una sfida importante, un lavoro complesso, fatto di un mix tra esercizio fisico e dieta; ma spesso si riguadagna ciò che si è faticosamente perso! Un recente studio (Engber. Unexpecte […]
08/02/20

Musica e Risposta Fisiologica

Gli effetti psicologici della musica sull'esercizio fisico comprendono il modo in cui influenza l'umore, le emozioni, l'affetto (sentimenti di piacere o dispiacere), la cognizione (processi del pensie […]
06/02/20

Aspettativa di Vita...Una Sconfitta?

Nel recente bollettino della National Center for Health Statistics (NCHS) americano (Gennaio 2020), che riporta annualmente i dati definitivi di mortalità negli Stati Uniti del 2018 sui decessi e tas […]
03/02/20

Ipossia Muscolare e Resistenza

La resistenza muscolare dipende dal flusso sanguigno al muscolo. Studi sugli animali hanno dimostrato che il flusso sanguigno diminuisce con la lunghezza muscolare e le stesse contrazioni possono ridu […]
31/01/20

Concurrent Training...tutt'altro che facile!

Il sogno di sviluppare al meglio e contemporaneamente doti di forza e di resistenza non sembra essere così facile da perseguire. L'abbinamento delle due direzioni di allenamento crea interferenze ch […]
28/01/20

Stretching e Ipertrofia Muscolare Scheletrica

La base concettuale per gli effetti ipertrofici mediati dallo stretching risale agli studi su modelli animali e in vitro (Goldberg et al. 1975). La ricerca mostra che lo stretching acuto può innescar […]
27/01/20

Stimoli Cognitivi e Plasticita' Cerebrale

Basandosi su reti neurali artificiali, è stato ricostruito un modello del sistema visivo che ha consentito di spiegare come ogni rete abbia una sua architettura che mette in comunicazione i diversi n […]
24/01/20

Allenamento meglio della Dieta?

Lo stile di vita moderno che include l'accesso 24 ore su 24 a cibi ricchi di energia e bassi livelli di attività fisica abituale, perturba l'orologio circadiano, aumentando il rischio di malattie met […]
23/01/20

Movimenti della Spalla

Utilizzando una nuova strumentazione di misura inerziale relativa (IMU) appositamente progettata per lo scopo, è stato misurato il movimento della spalla in 10 soggetti sani (4 M, 69± 20 anni) per s […]
21/01/20

Stress Metabolico e Ipertrofia Muscolare Scheletrica

I meccanismi considerati essere la causa principale dell'adattamento ipertrofico del muscolo scheletrico sono essenzialmente tre: lo stress meccanico, il danno muscolare indotto dalla contrazione (e c […]
20/01/20

Calendula e Fibroblasti

Da un recente studio che ha indagato le proprietà della "Calendula Officinalis" è emerso un effetto sulla proliferazione delle cellule fibroblasti embrionali di topi. Tale pianta, se assunta in dos […]
17/01/20

Adattamento

La teoria di Malthus mette in relazione la popolazione mondiale e la disponibilità di risorse naturali per poterla sostenere. In pratica al crescere del numero di individui non corrisponderebbero suf […]
07/11/19

L'Esercizio Fisico Non Fa Dimagrire ma Conviene comunque Farlo

Uno dei principali benefici dell'esercizio fisico per la salute, come risaputo, è il miglioramento della risposta all'insulina. Ora sta emergendo chiaramente che questa risposta è correlata anche al […]
31/10/19

Invecchiare non fa Ingrassare

Riduzione spontanea progressiva dell'attività fisica, riduzione della massa muscolare di circa l'1% all'anno con conseguente riduzione del metabolismo basale, portano lentamente ma inevitabilmente ad […]
16/10/19

Velocità di Cammino e Invecchiamento Precoce

Secondo una nuova ricerca, camminare spontaneamente con un'andatura lenta potrebbe essere un sintomo di deficit significativi nella salute fisica e cognitiva. In questo lungo studio longitudinale svo […]
12/10/19

Circadianità dei Mitocondri

Analizzando le funzioni mitocondriali in tre diversi momenti della giornata (mattina, pomeriggio e sera) si evidenzia un'alternanza di fase tra la disponibilità di ATP e l'attività mitocondriale. Al […]
07/10/19

Allenamento Ciclico Concentrico ed Eccentrico a Confronto

L'allenamento ciclico eccentrico provoca maggiori adattamenti strutturali di quello ciclico concentrico. Questa affermazione sembra banale, ma l'originalità del protocollo di studio e le sue conclus […]
27/09/19

Importanza del Sonno negli Atleti

Nonostante i progressi nella conoscenza riguardo l'importanza del sonno per la popolazione sportiva, è sempre più evidente e conosciuto che molti atleti hanno scarsa quantità e qualità del loro so […]
14/09/19

Attacco o Fuga? Arriva dalle Ossa!

Di fronte a una minaccia, il nostro corpo è inondato da ormoni per preparare la battaglia o una rapida fuga; è una delle principali caratteristiche evolutive presenti negli animali, compreso l'uomo. […]
10/09/19

La Natura Distruttiva dell'Esercizio Fisico

Ebbene si! L'esercizio fisico provoca danni strutturali e innesca una potente reazione infiammatoria. Tuttavia, un regolare esercizio fisico è associato a una migliore forma fisica e alla riduzione […]
05/09/19

Collutorio e Pressione Arteriosa Post Allenamento

L'uso del collutorio antibatterico entro 90 minuti dalla fine dell'allenamento ostacola dal 60% al 100% la riduzione pressoria oltre ad effetti negativi sul picco di ossigenazione tissutale tipici di […]
02/09/19

La Funzione Sviluppa l'Organo

Nell'anatomia funzionale vige una regola: la funzione sviluppa l'organo. Le abitudini quotidiane, i patterns motori più utilizzati, le posizioni frequentemente assunte, tendono a modellare e riorgan […]
30/08/19

Ipermobilità e Controllo Posturale

Gli individui ipermobili hanno una stabilità posturale ridotta nelle posizioni di estensione e rotazione della testa rispetto agli individui con mobilità normale. Questa maggiore instabilità può p […]
29/08/19

Una Piccola e Semplice Restrizione Calorica è in Grado di...

Una restrizione calorica media di solo il 12% al giorno in soggetti sani e non obesi è in grado di ridurre fattori di rischio quali: peso, quadro lipidico, pressione arteriosa, PCR, indice di sensibi […]
27/08/19

Self Myofascial Release: Cambiamento del ROM e della Morfologia Miotendinea

L'auto applicazione guidata del Release Miofasciale si conferma efficace nel produrre amento del ROM in acuto ma senza produrre modificazioni morfologiche al compartimento trattato. Questa, in sintes […]
24/08/19

Forza Massima e Potenza Aerobica: Correlazione con alcuni Markers Biologici della Salute

Le misure metabolomiche associate con la salute si correlano ampiamente con la potenza aerobica e non con la forza massima. Questo, in sintesi, è il risultato di un recente lavoro di ricerca che ha […]
22/08/19

La Complessità di Esercizio come Nuova Strategia di Progressione del Carico di Allenamento

Rispetto alle tradizionali variabili di modulazione del carico di allenamento, i recenti progressi fatti sull'allenamento funzionale suggeriscono di utilizzare anche la complessità di esercizio quale […]
20/08/19

Allenamento e Microbiota Intestinale: Metodologie a Confronto

Confrontando un allenamento basato sul metodo a sprint intervallati (SIT) con un metodo di tipo continuo ad intensità moderata (MICT), si evidenzia che entrambe le modalità hanno ridotto i marker in […]
19/08/19

Mezzi di Allenamento e Specificita' di Risposta

Arriva l'ennesima dimostrazione. Quale adattamento specifico si ottiene nelle capacità di forza dei muscoli estensori del rachide eseguendo l'esercizio di Back Squat (BS) oppure l'Hip Thrust (HT)? […]
16/08/19

Costo Energetico Limite, Alimentazione e Digestione

Si aprono strade molto intriganti per lo studio dei limiti legati al rapporto tra assunzione di cibo, digestione e costo energetico individuale. La portata metabolica massima negli esseri umani è un […]
06/08/19

Apparatro Muscolo Scheletrico: Approccio alla Complessita' ...

Tutti gli stati di salute del corpo umano sono caratterizzati da un sistema complesso e multifattoriale, così come lo è l'apparato muscolo-scheletrico. "I sistemi complessi sono sistemi aperti e di […]
31/07/19

Ipertrofia e Carico di Allenamento

L'attivazione delle fibre muscolari e la successiva segnalazione anabolica sono indipendenti dal carico, dalla durata della ripetizione e dall'ampiezza dell'EMG di superficie quando la serie viene ese […]
27/07/19

Bench Press: Arti Inferiori su o Arti Inferiori giu'?

[…]
24/07/19

Glicogeno Muscolare: uno dei piu' Potenti Segnalatori Biologici dell'Allenamento

Gli adattamenti indotti dall'allenamento nel muscolo scheletrico umano sono in gran parte determinati dalla modalità, dal volume, dall'intensità e dalla frequenza dello stimolo dell'allenamento. Tu […]
21/07/19

Allenamento Continuo o Intervallato per il Dimagrimento?

Mettendo a confronto modalità di esercizio fisico continuo moderato con modalità di tipo intervallato (HIIT) nella riduzione della % di grasso corporeo totale non si evidenziano differenze significa […]
18/07/19

Esercizio Fisico Vigoroso e Prevenzione

L'associazione inversa tra fitness cardiorespiratoria (CRF) e mortalità è ben conosciuta ed è indipendente dall'età, dal genere, dalla razza/etnia e dalla comorbidità. CRF è anche associata a n […]
05/05/19

Correlazioni tra Corsa in Pianura e Corsa in Salita

Anche in questo caso la ricerca dimostra l'importanza della specificità della prestazione. Se vuoi correre forte in salita devi allenarti in salita e viceversa per la pianura. Inoltre, l'allenament […]
24/04/19

L'Allenamento di Forza Autoregolato può Portare a Miglioramenti Superiori?

Confrontando un allenamento di 12 settimane per lo sviluppo della forza in modalità autoregolata con un modello ad impostazione fissa, si evidenzia come la prima soluzione produca effetti migliori su […]
15/04/19

Il Mercato Europeo del Fitness Continua a Crescere

A seguito della partecipazione della delegazione ELAV, queste le principali conclusioni sull'andamento continentale del mercato del fitness presentate al recente European Health and Fitness Forum di C […]
24/03/19

Il Massimo Consumo di Ossigeno Aumenta di più con programmi di Allenamento Standardizzati o Individualizzati?

Soggetti da basso a moderato rischio in base agli standards ACSM, attivi per non oltre 30 minuti di attività fisica a intensità moderata per 3 volte a settimana, di età compresa tra 30 e 75 anni e […]
21/03/19

Importanza della Forza Massima per lo Sviluppo della Forza Esplosivo-Reattiva

L'allenamento della forza massima esercita influenza positiva sullo sviluppo della forza esplosivo-reattiva? Se si, quali leggi ne governano la relazione? Misurando lo sviluppo della forza esplosivo […]
01/03/19

Attività Fisica Occasionale ad Alta Intensità

Incorporare più episodi di attività fisica occasionale ad alta intensità durante la giornata, anche di soli 30 secondi di durata, può portare enormi benefici alla salute. Di cose ne sono cambia […]
24/02/19

Recupero e Potenza Aerobica

Quanto influisce il recupero tra le ripetute nell'allenamento di potenza aerobica? ALLENAMENTO STUDIATO Mezzo: treadmill non motorizzato Metodo: 6x4 minuti >92% VO2max 4 Recuperi sperimentati: 1 […]
22/02/19

Combinazioni di Allenamento e Costo Energetico

La sequenza con cui si effettua nella stessa seduta una fase di allenamento con sovraccarichi e una di allenamento metabolico ciclico con corsa o bicicletta, influenza il costo energetico? Ovvero, se […]
20/02/19

+ Push-Ups + Salute

Mentre emerge che la storiella dei 10.000 passi al giorno è più marketing che scienza concreta, si scopre che più Push-Ups siamo in grado di fare consecutivamente e meno malattie cardiovascolari av […]
13/02/19

Memoria Muscolare e Mitocondri

Come abbiamo già descritto in un precedente post, l'ipertrofia muscolare indotta dall'allenamento con sovraccarichi è accompagnata da un aumento del numero di mionuclei. I mionuclei acquisiti rappre […]
10/02/19

Dimagrimento: che Tipo di Allenamento Migliora l'attivita' Metabolica del Tessuto Adiposo Bruno

La funzione principale del Tessuto Adiposo Bruno è l'ossidazione lipidica per la produzione di calore, un ruolo fondamentale nella termogenesi adattativa indotta da fattori ambientali come l'esercizi […]
09/02/19

Back o Front Squat: Qual è il più Veloce?

Mettendo a confronto le curve Forza/Velocità ottenute su quattro livelli di sovraccarico (30, 50, 70 e 90% di 1RM), non emergono differenze significative tra il Back e il Front Squat eseguiti alla ma […]
07/02/19

Operare o Non Operare una Lesione al Legamento Crociato Anteriore del Ginocchio?

Gli effetti a lungo termine (fino a 20 anni) negli atleti di alto livello del trattamento chirurgico o non chirurgico delle rotture al LCA non sono ancora chiari. I ricercatori hanno confrontato due […]
06/02/19

Allenarsi può entrare nel Circolo della Felicità

Recenti ricerche di psico-sociologia evidenziano la priorità attuale del tempo sul denaro e quanto questa tendenza influenzi le nostre scelte quotidiane. Abbiamo però una naturale tendenza a soprav […]
04/02/19

Allenamento e Memoria Muscolare

Il muscolo dell'uomo si (iper)trofizza quando sottoposto ad esercizio fisico regolare e riperde inesorabilmente quanto guadagnato durante successivi periodi di disallenamento. Questa convinzione popo […]
03/02/19

Restrizione Calorica e Dolore Neuropatico

E' stata già dimostrata la correlazione tra i difetti dell'autofagia e il dolore neuropatico. Ora i ricercatori hanno evidenziato una ulteriore correlazione con uno stato prediabetico caratterizzato […]
01/02/19

Scoperto nelle Ossa Umane un Nuovo Tipo di Vaso Sanguigno

E' veramente incredibile nel ventunesimo secolo trovare ancora una nuova struttura anatomica mai descritta in precedenza. Grazie a nuovissime tecniche di imaging con microscopia a fluorescenza effett […]
28/01/19

Il Nuovo Piano Alimentare Mondiale Sostenibile

In una visione innovativa dello stile alimentare della popolazione è necessario prendere in considerazione non solo ciò che può garantirne la salute ma anche la sostenibilità per il futuro. Nel 2 […]
24/01/19

Frequenza di Allenamento e Ipertrofia Muscolare

Specificatamente, per frequenza intendiamo il numero di sessioni per gruppo muscolare a settimana, non i giorni di allenamento a settimana. La maggior parte degli studi che hanno confrontato diverse f […]
21/01/19

Digiuno, Allenamento e Sistema Immunitario

Che l'esposizione al digiuno abbia svariati effetti positivi è già una concreta realtà scientifica, compreso per il sistema immunitario. Per studiarne gli effetti specifici, i ricercatori hanno ut […]
16/01/19

Microbiota ed Esercizio Fisico

Il "microbiota umano", chiamato in maniera non del tutto corretta anche "flora batterica intestinale", è l'insieme di micro-organismi simbiontici che convivono con il sistema digerente umano senza da […]
11/01/19

L'Esercizio Fisico è come una Medicina

Un consistente volume di ricerche ha sottolineato l'urgente necessità di promuovere la Physical Fitness in modo più proattivo e coerente in tutto il sistema sanitario. L'esercizio fisico è un trat […]
27/09/18

PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO EVOLUZIONISTICO

Le specie viventi derivano da forme di vita preesistenti, in seguito a variazioni geniche, trasmesse ereditariamente. Gli studi pionieristici di Darwin dimostrarono che tramite la selezione naturale, […]
15/09/18

Back to Nutrition

Concentrazione calorica contrapposta e personalizzata, ovvero ELAV Energy Gap System. Ecco la nuova dieta. Anzi, non è una sola questione di cibo! Per modernizzare il comportamento nutrizionale è […]
07/09/18

L'ALLENAMENTO FUNZIONALE E' MEGLIO A TEMPO O A RIPETIZIONI?

Ovvero, per ogni serie in programma, è meglio avere un numero prefissato di ripetizioni da eseguire in maniera indipendente dal tempo, oppure, è meglio avere un tempo prefissato ma indipendente dal […]
06/09/18

ATTIVITA' FISICA INSUFFICIENTE ...

PURTROPPO, QUESTA E' LA TENDENZA MONDIALE 1,4 miliardi di persone in tutto il mondo non fanno sufficiente attività fisica ed è necessario un cambiamento nel loro stile di vita! Almeno 1,4 miliar […]
03/09/18

CARICO DI ALLENAMENTO E LONGEVITA', LA RISPOSTA DAI TELOMERI

Le persone che si allenano di più e più intensamente hanno un enorme vantaggio: le cellule del loro corpo sono significativamente più giovani, di ben 9 anni. Uno studio trasversale su 5823 adult […]
31/08/18

RESTRIZIONE CALORICA, METABOLISMO E LONGEVITA'

Il metabolismo potrebbe essere al centro del processo di invecchiamento. SFIDA CONCETTUALE: E' POSSIBILE ATTUARE LA RESTRIZIONE CALORICA SENZA APPLICARLA? Secondo un nuovo studio pubblicato sull […]
30/08/18

Il Processo di Ritorno allo Sport dopo un infortunio: procedere per fasi

La maggior parte degli Autori concorda sulla possibilità di definire 4 specifiche fasi all'interno del processo di recupero funzionale propedeutico al ritorno allo sport. Ciascuna fase è armonizzat […]
29/08/18

IL VOLUME DI ALLENAMENTO PER LA FORZA E L'IPERTROFIA

Il grande vuoto della scienza dell'allenamento. Facciamo una premessa: per ELAV la ricerca bibliografica e il suo studio sono da sempre parte integrante del lavoro quotidiano della divisione Ricerc […]
27/08/18

Colmare il Gap tra Riabilitazione e Performance nel Processo di Ritorno allo Sport

Il percorso che tradizionalmente affronta un soggetto/atleta dopo un infortunio si caratterizza per un periodo di riabilitazione, a conclusione del quale, dopo la valutazione ed il parere positivo del […]
20/08/18

IL COSTO ENERGETICO

Esercizio continuo o con intervalli di recupero tipo hiit? Metodi con sovraccarichi o di tipo ciclico? Quale esercizio fa bruciare più calorie ... a parità di altre condizioni? Ci dispiace delude […]
17/08/18

Il RECUPERO NELL'ALLENAMENTO PER LA FORZA ... abbiamo sbagliato!

Riassumendo i punti essenziali della ricerca internazionale, in termini di risposte acute nell'allenamento con carichi tra il 50% e il 90% di 1RM, il riposo di 3-5 minuti tra serie consente ripetizion […]
05/08/18

Biomeccanica degli esercizi per l'allenamento... la conosci realmente?

Esempio delle distensioni su PANCA PIANA ? Poniamoci alcune domande! Il momento esterno della forza alla spalla sul piano trasverso è costante o variabile? Con quale relazione il momento esterno […]
08/05/18

COSA FA IL MUSCOLO NELLA FASE ECCENTRICA DEL MOVIMENTO BALISTICO?

SI ACCORCIA. Si, è proprio così, e questa informazione è la chiave per la comprensione dell'allenamento per la forza esplosivo-reattiva, uno dei regimi di contrazione muscolare fondamentali nella […]
04/05/18

ALLENAMENTO DELLA FLESSIBILITA' E PRESTAZIONE

La scienza si interroga (e scontra) da sempre sul fatto che gli esercizi di flessibilità possano alterare significativamente la prestazione in acuto e, di conseguenza, se e quando poterli eseguire. […]
03/05/18

La Forza Metabolica, il Nuovo Mondo dell'allenamento

Adatto solo ai duri, anche se non partecipano a gare! Cos'è la forza metabolica? Perché può essere così importante? Si tratta di un regime di applicazione della forza atto a cumulare un elevato […]
02/05/18

BIOMECCANICA DELLA DECELERAZIONE

La decelerazione rappresenta una delle capacità biomeccaniche più importanti negli sport di situazione, la capacità che fa aumentare la velocità media dell'atleta in una distanza data consentendog […]
28/04/18

Biomeccanica, Tecnica di Movimento e Prestazione Sportiva

Scienza e metodologia dell'allenamento si stanno dimenticando della biomeccanica dei movimenti sportivi e della preparazione atletica. Sembra un paradosso ma è proprio così! La profondità di cono […]
27/03/18

Power / Duration

Il vero allenamento funzionale non può fare certamente a meno della capacità di prolungare lo sforzo fisico nel tempo! L'applicazione della Forza nel tempo, tipica delle Fitness Race, sottostà al […]
22/03/18

Adattamento ambientale e capacità funzionali

L'adattamento all'ambiente è un fattore chiave delle capacità funzionali degli animali, e l'uomo ne fa parte a pieno titolo. L'ambiente che ci circonda è ricco di variabili a cui doversi adattare […]
21/03/18

Sei sicuro di aver capito cosa sia veramente l'Allenamento Funzionale?

Essere funzionali a qualcosa significa assolvere al meglio uno specifico compito, in maniera efficace ed efficiente, ovvero il miglior risultato con il minor dispendio possibile. Parlando di Allename […]
16/03/18

Completa il tuo allenamento, usa la testa!

Synapse Reaction Training, Human Functional Revolution. Ma cos'è questo allenamento cognitivo di cui si sente parlare? Forse sono quei giochini strizzacervello al pc o allo smartphone? Ho sentito ch […]
08/03/18

Il Modello di Prestazione delle Obstacles Race

Conoscere il modello di prestazione della gara è determinante al fine di impostare un corretto piano di allenamento. Le Obstacles Race sono poco conosciute in tal senso e la Ricerca e Sviluppo di EL […]
02/03/18

Come allenare una obstacles race

Per preparare una obstacles race è sufficiente correre e superare gli ostacoli, giusto? No, è sbagliato! Per farlo con successo, al contrario, è necessario analizzare il modello di prestazione, […]
07/02/18

Programmazione dell'allenamento per il fitness

Quando progetti un allenamento devi essere certo che l'OBIETTIVO sia ben chiaro e che MEZZI e METODI scelti per perseguirlo siano perfettamente coerenti con esso. Sembrano decisioni scontate ma, se r […]
05/02/18

La Frequenza Cardiaca Massima non dipende dall'età

Come fai a conoscere la Frequenza Cardiaca Massima individuale? Da che cosa dipende il suo valore? La stimi o la misuri? Considerando che il monitoraggio della Frequenza Cardiaca, se profondamente co […]
01/02/18

Rapporto Temporale Concentrica:Eccentrica nell'allenamento per l'ipertrofia

Ti sei mai domandato perché e soprattutto se è coerente, gestire un preciso rapporto temporale (a parità di spazio e di massa) tra la fase Concentrica e quella Eccentrica delle ripetizioni durante […]
25/01/18

Dimagrimento e Allenamento Metabolico

Nel 2004, studiando una serie di combinazioni ad oggi ancora ineguagliate, ELAV lanciò il metodo CARDIO-MUSCOLARE. Derivato dalla combinazione del tradizionale metodo a circuito con la metodologia i […]
23/01/18

Functional Training?

Nel 2003 ELAV lancia il primo vero format al mondo sull'allenamento funzionale. Oggi, il livello del corso FUNCTIONAL FITNESS TRAINING di ELAV è inimmaginabile! Se hai voglia di leggere, ti racconti […]
13/07/17

Risposte biomeccaniche, metaboliche e cardiopolmonari di corridori durante corsa a diverse velocità

Questo studio ha testato le interazioni tra età  e velocità  di esecuzione sulle risposte biomeccaniche, metaboliche e cardiopolmonari durante la corsa. Sono stati testati 300 soggetti suddivisi p […]
01/05/17

Espelliamo ciò che mangiamo? Analisi di rapporti isotopici stabili dell'azoto urinario umano

FONDAMENTO LOGICO: I rapporti isotopici stabili di azoto (delta15 N valori) sono spesso usati per la determinazione della provenienza e per la valutazione dietetica degli esseri umani di oggi o dei te […]
01/05/17

Determinazione dell'adesione ad interventi sullo stile di vita in adulti obesi: una revisione sistematica

I programmi di intervento di stile di vita sono efficaci nella gestione dell'obesità, ma spesso riportano scarse frequenze di partecipazione e di adesione che ostacolano l'efficacia del trattamento e […]
01/05/17

Effetto delle vibrazioni del tendine durante stimolazione elettrica neuromuscolare ad ampio impulso

La stimolazione elettromagnetica neuromuscolare (NMES) è comunemente utilizzata per attivare i muscoli scheletrici e per combattere l'atrofia muscolare nelle popolazioni cliniche. Le raccomandazioni […]
01/05/17

Potenza meccanica, potenza di spinta ed efficienza di propulsione: rapporti tra prestazioni di nuotatori d'elite

Lo scopo di questo studio era quello di esplorare le relazioni tra potenza meccanica, potenza di spinta, efficienza di propulsione e prestazione di sprint in nuotatori d'elite. La potenza meccanica è […]
01/05/17

Miglioramenti biomeccanici sull'economia di corsa possono consentire di abbattere il muro delle 2 ore?

Una maratona di 2 ore richiede una velocità media (5,86 m/s) che è del 2,5% più veloce rispetto all'attuale record mondiale di 02:02:57 (5,72 m / s) e potrebbe essere compiuta con una riduzione del […]
01/05/17

Una scossa per riordinare il sistema immunitario

Un piccolo magnete messo a contatto con la cute per pochi secondi accende un dispositivo impiantato sotto la pelle che emette una serie di impulsi elettrici, ciascuno di circa un milliampere. Questi i […]
01/05/17

Golosi di dolci? La colpa è dei geni

I portatori di una delle due varianti di uno specifico gene hanno più probabilità di essere golosi di sostanze zuccherine rispetto alla norma, pur essendo tendenzialmente più magri. È il risultato […]
01/04/17

Il sonno riequilibra l'attività  delle sinapsi

Quale funzione ha il sonno per il nostro cervello? Alcuni esperti ritengono che sia una funzione ristorativa, per riparare i danni da usura nel macchinario cellulare. Un'altra scuola di pensiero ritie […]
01/04/17

Un braccio protesico comandato da un'interfaccia neurale

Unire pollice e indice di una mano come per afferrare qualcosa o dare un pizzicotto, semplicemente pensando a questo gesto. È quello che riescono a fare con un braccio robotico soggetti amputati e do […]
01/04/17

La pallavolo e il basket migliorano la massa ossea in ragazzi in età  prepuberale

Lo scopo di questo studio è stato quello di esaminare l'effetto della pratica di pallavolo e pallacanestro sull'acquisizione della massa ossea e di determinare quale di questi 2 sport ad alto impatto […]
01/04/17

I neuroni periferici che controllano l'obesità

Un gruppo di neuroni periferici che innervano i tessuti adiposi ha un ruolo significativo nel controllo dell'obesità. La scoperta è stata possibile grazie all'eliminazione selettiva di quei neuroni […]
01/04/17

Risposte biomeccaniche, metaboliche e cardiopolmonari di corridori durante corsa a diverse velocità

Questo studio ha testato le interazioni tra età e velocità di esecuzione sulle risposte biomeccaniche, metaboliche e cardiopolmonari durante la corsa. Sono stati testati 300 soggetti suddivisi per e […]
01/04/17

Interval training intenso aumenta il sito di legame per l'ouabaina nel muscolo scheletrico ed eleva Na+ e K+ ATPasi alfa2 nelle fibre di tipo II

I giovani adulti in genere si adattano a esercizio fisico intenso con un aumento delle concentrazioni di Na + e K + -ATPasi nel muscolo scheletrico (NKA), in concomitanza con una ridotta concentrazio […]
01/04/17

Funzionamento fisico e previsione di attività fisica dopo protesi totale d'anca: studio quinquennale

OBBIETTIVO: Esaminare se gli effetti di 1 anno da un precedente programma di allenamento di competenze di cammino e salita di scale persistono nei 5 anni successivi ad intervento di artroplastica tota […]
01/03/17

Meno muscoli, più grasso: l'evoluzione del corpo umano

La composizione del corpo dell'uomo moderno è molto diversa da quella degli altri primati e dei nostri antenati australopitechi: nel corso dell'evoluzione c'è stata un progressiva diminuzione della […]
01/03/17

Muscoli artificiali da Robocop con i polimeri intrecciati

Protesi ed esoscheletri degni di Terminator o Robocop potrebbero presto essere realizzati a costi contenuti e con l'ulteriore vantaggio di non pesare troppo. A dimostrarlo è un gruppo di ingegneri de […]
01/03/17

La tecnica di corsa è un'importante componente nell'economia di esercizio e nella prestazione

Nonostante un rapporto intuitivo tra tecnica e: economia di corsa (RE), performance e le diverse tecniche impiegate dai corridori per raggiungere la locomozione in avanti, l'importanza dell'obiettivo […]
01/03/17

La crioterapia induce un aumento della rigidità  muscolare (Stiffness)

Anche se l'applicazione di freddo (cioè la crioterapia) può essere utile per il trattamento di lesioni sportive e per prevenire danni muscolari, non è chiaro se essa abbia effetti negativi sulle pr […]
01/03/17

Variazioni nella massima ossidazione dei grassi in risposta a diversi regimi di periodizzazione di high-intensity interval training (HIIT)

SCOPO: L'aumento della capacità di ossidazione dei grassi (FatOx) è dimostrato in risposta all'allenamento di resistenza, così come all'allenamento intervallato di alta intensità (HIIT). Questo st […]
01/03/17

Relazione di carico, forza, potenza e velocità  nel pull-up

SCOPO: Analizzare i rapporti di carico, forza e potenza-velocità, nonché determinare il carico che ottimizza la potenza sull'esercizio pull-up. METODI: Ottantadue maschi allenati sulla resistenza ( […]
01/03/17

I benefici della dieta che imita il digiuno

Una dieta attentamente studiata per riprodurre nell'organismo umano gli effetti del digiuno è in grado di ritardare il processo d'invecchiamento, riducendo i fattori di rischio legati all'età, come […]
01/02/17

Come la luce del Sole stimola il sistema immunitario

La componente blu della luce solare è in grado di stimolare le capacità di movimento dei linfociti T con un meccanismo indipendente da quello della produzione della vitamina D, la cui sintesi richie […]
01/02/17

La tuta robotica controllata col pensiero

Durante la cerimonia inaugurale dei Mondiali di calcio in Brasile del 2014, un ragazzo disabile ha dato il calcio di inizio grazie a una tuta robotica e un casco pieno di elettrodi in grado di rilevar […]
01/02/17

Scalata: I livelli ematici di ossigeno più bassi mai registrati

Ad altissima quota, il tenore di ossigeno nel sangue degli scalatori raggiunge livelli straordinariamente bassi, decisamente inferiori a quelli che, a livello del mare, sono considerati critici per la […]
01/02/17

Instabilità auto-riferita del ginocchio prima e dopo intervento chirurgico di sostituzione totale del ginocchio

OBBIETTIVO: Determinare la prevalenza e il peso del dolore e delle limitazioni di attività associate all'instabilità auto-riferita di ginocchio, 6 mesi dopo intervento chirurgico di sostituzione tot […]
01/02/17

Effetto delle competenze motorie, delle capacità cardiorespiratorie e dell'attività  fisica sul grasso corporeo

SCOPO: In una ricerca di sette anni sono state studiate le associazioni longitudinali tra attività fisica (PA), competenze motorie (MC), fitness cardiorespiratorio (VO2peak) e grasso corporeo; sono s […]
01/02/17

Effetto della fatica indotta da una ultra-maratona di 110-km nell'impatto tibiale da accelerazione

Gli ultra-maratoneti sono esposti ad un elevato numero di colpi di impatto e ad un elevato affaticamento neuromuscolare. I corridori possono gestire lo stress meccanico e l'affaticamento muscolare mod […]
01/02/17

Il complesso rapporto fra alimentazione e salute mentale

Una buona alimentazione può contribuire non solo alla salute fisica, ma anche al benessere mentale. Questi studi possono mettere in evidenza interessanti correlazioni e aiutare a capire il ruolo di a […]
01/01/17

Caffeina: sicuri che non sia doping?

Un gruppo di ricerca della Coventry University ha dimostrato per la prima volta come alte dosi di caffeina incrementino direttamente la potenza e la resistenza muscolare durante le attività a intensi […]
01/01/17

Vestiti di plastica più freschi del cotone

Combinando tecniche di nanotecnologia, fotonica e chimica, un gruppo di ricercatori della Stanford University ha realizzato un tessuto che, integrando il polietilene - la comune plastica dei sacchetti […]
01/01/17

L'occupazione dello spazio vicino al canestro configura i comportamenti collettivi in giovani giocatori di basket

Quattro variabili di processo-tracciato hanno misurato come il numero di attaccanti (NA), il numero di difensori (ND), la distanza interpersonale tra attaccante e il difensore più vicino (ID) e la di […]
01/01/17

Modello intersegmentale della coordinazione in pazienti con carenza del legamento crociato anteriore nel corso di un singolo passo in discesa

La lesione anteriore del legamento crociato è una patologia debilitante che può alterare il modello di coordinazione degli arti inferiori e che può colpire durante le attività della vita quotidi […]
01/01/17

La sensazione di piacere data da esercizio intervallato ad alta intensità  (HIIE) dipende dal numero di prove di lavoro e dallo stato di attività fisica

MATERIALI E METODI: Hanno partecipato a questo studio cinquantotto uomini volontari (età 25,3 ± 3,6 anni): i) attivi (n = 29) e ii) insufficientemente attivi (n = 29). Ogni soggetto ha intrapreso i) […]
01/01/17

Differenze di genere nel movimento totale del ginocchio sul piano frontale e della velocità durante atterraggio funzionale monopodalico

OBIETTIVI: Le femmine atterrano con ginocchio più valgo rispetto ai maschi. Mentre la maggior parte degli studi hanno valutato la meccanica degli arti inferiori durante atterraggio bipodalico, la mag […]
01/01/17

Dalla dieta all'epigenetica, passando per il microbioma

Un nuovo studio sui topi ha chiarito per la prima volta la connessione tra dieta e meccanismi epigenetici, cioè che regolano l'espressione dei geni: questa correlazione ha come passaggio intermedio i […]
15/12/16

Miostatina: attenzione ai tendini

Dieci anni fa venne scoperta una proteina, la miostatina, che ha la funzione di regolare la massa muscolare; in particolare, la miostatina impedisce ai muscoli di crescere a dismisura. Per questo la s […]
15/12/16

Sangue magico e gambe di carbonio alle Olimpiadi del futuro?

Le regole sportive permettono di simulare gli allenamenti in quota per aumentare i globuli rossi, ma non di indossare un costume da bagno a basso attrito. Il doping è tollerato dall'opinione pubblica […]
15/12/16

Gli effetti della fatica nel nuoto sulla forza della spalla, sul range di movimento, sul controllo articolare e sulle prestazioni dei nuotatori

SCOPO: Studiare gli effetti della fatica indotta da allenamento su forza della spalla, ROM, controllo articolare e lunghezza della corsa in nuotatori agonisti d'elite. METODI: Diciassette nuotatori […]
15/12/16

Sport nel tempo libero e lesioni da uso eccessivo degli arti in bambini dai 6 ai 13 anni, uno studio di coorte prospettico di 2,5 anni: CHAMPS-Study DK

OBIETTIVI: Non si sa quali sport abbiano maggiori probabilità di causare lesioni da uso eccessivo delle estremità nei bambini. In questo studio, riportiamo l'incidenza di lesioni da uso eccessivo de […]
15/12/16

Esercizio aerobico: un toccasana per il cervello

Sebbene esista un'ampia letteratura che documenta gli effetti benefici dell'esercizio sulle capacità cognitive di altre specie animali, come per esempio i ratti, finora nessuno aveva cercato di capir […]
15/12/16

Variabilità di coordinazione dei segmenti utilizzando una tecnica di codifica vettoriale: vettoriale: analisi di affidabilità per camminata e corsa su treadmill

La variabilità di coordinazione (CV) quantifica la varietà di schemi di movimento che un individuo utilizza durante un'attività e può fornire una misura della flessibilità del sistema motorio di […]
15/12/16

L'assunzione di carboidrati ecologicamente validi durante allenamento specifico per il calcio non influisce nelle performance di corsa

Questo studio ha valutato l'effetto dell'assunzione di carboidrati sulla prestazione specifica di corsa per il calcio. Sedici giocatori di calcio maschile, (età 23±4 anni; massa corporea 76,9±7,2 k […]
15/11/16

Un impianto cerebrale permette a scimmie paralizzate di camminare

Uno studio effettuato in Cina da ricercatori svizzeri ha dimostrato la possibilità di ripristinare il movimento delle gambe in scimmie con danno spinale, grazie a una nuova tecnica di decodifica dei […]
15/11/16

Sistema di movimento del tronco (TMS): Printed Body Worn Sensor (BWS) attraverso un approccio di fusione dati

L'analisi del movimento umano è una parte importante della biomeccanica e della riabilitazione, per le quali vengono introdotti molti sistemi di misura. Tra questi, dispositivi indossabili hanno note […]
15/11/16

La scienza dei materiali alle Olimpiadi

Nell'arco di poco più di un secolo, le prestazioni in tutte le specialità sono incredibilmente migliorate, e a questo fenomeno ha sicuramente contribuito in misura rilevante il miglioramento delle t […]
15/11/16

Esercizi a catena cinematica aperta vs chiusa per la sindrome femoro-rotulea

L'obiettivo di questo studio prospettico è stato quello di valutare l'efficacia di esercizi a catena cinetica aperta o chiusa nella gestione della sindrome femoro-rotulea non operabile. Sessanta pazi […]
15/11/16

Effetti acuti dell'esercizio sull'umore e sull'attività  EEG in soggetti giovani sani

È stata utilizzata l'elettroencefalografia per stabilire la relazione tra l'attività corticale, l'esercizio fisico e l'umore. Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare sistematicamente […]
15/11/16

Braccia e testa sono necessarie a stimare con precisione i movimenti del centro di massa durante la corsa?

Rilevazione accurate dei movimento del centro di massa (COM), possono fornire informazioni preziose sulla biomeccanica della corsa nell'uomo. Tuttavia, i protocolli di misura cinematica di tutto il co […]
15/11/16

L'assunzione di proteine e carboidrati durante le prime due ore seguenti esercizio esaustivo in bicicletta, migliora le prestazioni del giorno seguente

L'assunzione di proteine subito dopo lo svolgimento di attività fisica stimola la sintesi proteica. Lo scopo primario di questo studio è stato quello di confrontare le prestazioni 18 ore dopo sedute […]
15/10/16

Interfacce neurali per ridurre le disabilita' motorie

Soggetti che soffrono di varie disabilità fisiche possono controllare un robot a distanza solo indossando una speciale cuffia per la registrazione dell'elettroencefalgramma. Nel campo delle interf […]
15/10/16

Giocare a calcio su Marte

Se in futuro i campionati mondiali di calcio si dovessero svolgere su Marte, persino i campioni più celebrati incontrerebbero molte difficoltà. Secondo alcuni fisici svedesi, nell'atmosfera a bassa […]
15/10/16

Tennis: di solito la palla è dentro

Il sistema visivo si trova di fronte a una enorme sfida quando deve cercare di codificare la localizzazione di un oggetto in modo che possiamo percepirlo. Ogni volta che muoviamo gli occhi l'immagin […]
15/10/16

Effetti degli agenti termici e dell'attività fisica sulla rigidità tendineo-muscolare ed effetti combinati con lo stretching statico.

CONTESTO: Una recente revisione ha riferito che gli agenti termici (TA) o l'attività fisica (PA) possono aumentare il range di movimento (ROM), e che la combinazione di TA con lo stretching ha effett […]
15/10/16

Quando lo sforzo fisico è insostenibile per il cervello

L'attività fisica stimola la produzione di serotonina, che a sua volta aumenta l'efficienza muscolare. Ma se i livelli di questo neurotrasmettitore superano una certa soglia, la sua azione diventa in […]
15/10/16

Rotazione tibiale durante la corsa: è importante l'adduzione della parte posteriore del piede?

OBBIETTIVO: Quantificare l'entità del movimento globale del piede, in particolare, di adduzione della parte posteriore ed esaminare il suo rapporto con la rotazione tibiale. Centoquattro partecipant […]
15/10/16

Latte e prodotti lattiero-caseari: buoni o cattivi per la salute?

C'è scetticismo circa gli effetti sulla salute di prodotti lattiero-caseari, che si riflette in un apporto crescente di bevande a base di piante, per esempio, da soia, riso, mandorle o di avena. OBB […]
15/09/16

Un semaforo nel cervello guida le scelte sul cibo

"Secondo alcune teorie il nostro sistema visivo si è evoluto per identificare facilmente bacche, frutta e verdura particolarmente nutrienti nel mezzo del fogliame della giungla". Il sistema visivo u […]
15/09/16

Record di salto verticale per un piccolo robot

SALTO, acronimo di SAltatorial Locomotion on Terrain Obstacles, realizzato dai ricercatori dell'Università della California a Berkeley, è un mini-robot alto 26 cm dotato della massima capacità di s […]
15/09/16

Validità  del Test Fitness Intermittente 30-15 in atlete sub-elite

Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare l'idoneità del 30-15 IFT test su atlete di sesso femminile praticanti Netball . 26 atlete sub-elite (età media = 19,7 ± 4,6 anni, altezza media […]
15/09/16

Gli esercizi isometrici pull-down possono aumentare la distanza acromio-omerale?

OBIETTIVI: Valutare l'effetto dell'estensione isometrica nella distanza acromio-omerale in una flessione di 90° della spalla; stabilire la forza necessaria per ottenere un aumento clinicamente import […]
15/09/16

Effetti dell'allenamento e del fitness sugli infortuni causati da corsa in giovani uomini fisicamente attivi

Lo scopo di questa indagine è stato quello di determinare gli effetti della preparazione fisica (PT) e del fitness sui rischi di lesioni legati alla corsa (RRIs) in giovani uomini fisicamente attivi. […]
15/09/16

Classificare la variabilità in termini di impatto e di forze di picco di reazione verticale attiva al suolo durante la corsa utilizzando i modelli DFA e ARFIMA

La forza di reazione verticale al suolo (VGRF), durante la corsa di retro-piede, in genere presenta picchi relativi al picco di impatto e al picco attivo. Identificare la struttura di serie temporali […]
15/09/16

Impatto della Dieta mediterranea su sindrome metabolica, cancro e longevità

L'obesità simboleggia un importante problema di salute pubblica. Sovrappeso e obesità sono associati al verificarsi della sindrome metabolica e alla comparsa di disfunzione del tessuto adiposo. Il t […]
03/08/16

QUANTO CI COSTA L'INATTVITA' FISICA?

67,5 miliardi di dollari è il costo annuo stimato per l’inattività fisica globale; gravi patologie come obesità e malattie cardiovascolari sono tra i primi motivi di questa cifra da capo […]
15/07/16

L'adiposità è legata a decremento delle capacità cardio respiratorie nei bambini obesi e normopeso

I bambini obesi sono in genere meno attivi fisicamente rispetto ai loro coetanei normopeso e sono spesso definiti come 'inadatti'. OBBIETTIVO: stabilire la relazione tra adiposità, livelli di attivi […]
15/07/16

Tecnologia per indagare la percezione visiva nello sport: video vs realtà  virtuale

La comprensione di informazione visive è un elemento fondamentale degli sport che coinvolgono le attività di intercettazione. Diverse metodologie, come video e metodi basati su ambienti virtuali, so […]
15/07/16

Gli effetti di 52 settimane di calcio o di allenamento di resistenza sulla composizione corporea e sulla funzione muscolare in soggetti maschi sani di 65 anni, studiato attraverso un trial randomizzat

Sono stati studiati gli effetti di 52 settimane di calcio o di allenamento di resistenza in uomini anziani non allenati. I soggetti di 68,1 ± 2,1 anni sono stati smistati casualmente in una squadra d […]
15/07/16

Trattamento manipolativo osteopatico per disfunzioni somatiche dopo grave trauma acuto cranico

La disfunzione somatica causata da lesioni cerebrali traumatiche (TBI) può essere gestita con trattamento manipolativo osteopatico (OMT). Gli autori descrivono 2 pazienti con grave trauma cranico che […]
15/07/16

L'effetto del sesso e del ciclo mestruale nelle donne sulla velocità  di partenza, sulla resistenza anaerobica e sulla potenza muscolare

Lo scopo del nostro studio è stato quello di confrontare gli indicatori di velocità iniziale, la resistenza anaerobica e la forza nelle donne, come negli uomini, e di verificare se i valori di ques […]
15/07/16

La meccanica dell'anca alla base dell'allenamento di potenza degli arti inferiori - Indurre un aumento della velocità di andatura in soggetti anziani: Potsdam Gait Study (POGS)

L'invecchiamento è associato con un'andatura rallentata e in generale gli anziani, rispetto agli adulti giovani, camminano con un maggiore lavoro positivo dell'anca (H1), riducendo il lavoro positivo […]
15/07/16

Fonti alimentari di zuccheri nella dieta degli adolescenti: lo Studio Helena

OBBIETTIVO: Segnalare il consumo di zuccheri nella dieta degli adolescenti europei e le loro diverse tipologie e fonti di cibo. METODI: dati relativi al consumo alimentare dei gruppi selezionati son […]
15/06/16

La fisiologia circadiana del metabolismo

La maggior parte dei geni di mammiferi presentano fluttuazioni giornaliere dei livelli di espressione, rendendo l'espressione dei ritmi circadiani la più grande rete di regolamentazione nota in fisio […]
15/06/16

Identificazione dello stato di dinamica utilizzando Hand Worn Motion e Sensori di forza.

Gli emergenti sistemi microelettromeccanici (MEMS) a base di sensori, stanno diventano ultimamente molto più applicabili in scopi di misurazione sul corpo. In particolare, lo sviluppo di un sensore d […]
15/06/16

Ruolo dell'allenamento intensivo durante la crescita e la maturazione degli atleti di ginnastica artistica

Bassa statura e maturazione ritardata di giovani ginnasti sono spesso attribuiti agli effetti dell'allenamento intensivo effettuato fin dalla giovane età. Dati i limiti di dati disponibili, inadeguat […]
15/06/16

Inattività e attività fisica dopo ictus: l'abilita fisica è solo una parte della storia.

Comprendere i fattori che influenzano: la quantità di tempo che le persone colpite da ictus trascorrono in stato inattivo e l'importanza di essere attivi per lo sviluppo di interventi mirati. OBBIE […]
15/06/16

Ipertrofia ed efficienza eplosivo-reattiva in uomini sedentari dopo 10 settimane di vibrazioni in tutto il corpo.

L'obiettivo di questo studio è stato quello di determinare l'impatto di esercizi con vibrazioni meccaniche, verticali (Power-plate; POW) e laterali (Galileo; GAL) alternate, sulla massa muscolare e s […]
15/06/16

Variazioni della motilità articolare e dell'unità di rigidità muscolo-tendinea dopo diverse quantità di stretching dinamico.

Lo scopo di questo studio è stato quello di esaminare gli effetti di quantità variabili di stretching dinamico (DS) sul range di movimento (ROM) e sulla rigidità dell'unità muscolo-tendinea (MTU). […]
15/06/16

Periodizzazione dell'assunzione di carboidrati: effetto a breve termine sulle prestazioni.

"Sleep-low" è costituito da una periodizzazione sequenziale di recupero di carboidrati (CHO) con bassa disponibilità di glicogeno dopo un allenamento intervallato riduci-glicogeno del treno superior […]
15/05/16

Può una buona competenza motoria in età prescolare influenzare lo stato di attività fisica durante l'adolescenza?

BACKGROUND: Questo studio ha esaminato se competenze motorie (MP) in età prescolare potrebbero essere associate con l'attività fisica (PA) in adolescenza. METODI: Nel 2004, è stato somministrato […]
15/05/16

Sprint performance e output meccanici calcolati con una app per iPhone: Confronto con i metodi di riferimento esistenti.

Lo scopo di questo studio era di valutare la validità e l'affidabilità dei risultati di performance di sprint misurati con un'applicazione per iPhone (denominata: MySprint) e i metodi in campo esist […]
15/05/16

Strategie di allenamento per migliorare la potenza muscolare: è adeguato lo stile del Sollevamento Pesi Olimpico?

INTRODUZIONE: Questo studio efficacie ha investigato gli effetti di: (1) lo stile olimpico di sollevamento pesi (OWL) (2) la forza motorizzata e l'allenamento di potenza (MSPT) (3) la forza peso l […]
15/05/16

Somiglianze cinematiche e muscolari tra allenamento ellittico motor-assisted e camminata: implicazioni per la riabilitazione pediatrica del cammino.

Molti bambini con disabilità fisiche e assistenza sanitaria speciale hanno bisogno di barriere di esperienza per l'accesso a tecnologie terapeutiche efficaci per migliorare la deambulazione e il fitn […]
15/05/16

L'effetto a breve termine di un periodo di allenamento sui parametri fisiologici e sull'esecuzione delle prestazioni di corsa: distribuzione di intensità VS esercizio ad intensità costante.

Questo studio ha confrontato l'effetto di due strategie di allenamento le quali differivano l'una dall'altra sulla distribuzione di intensità settimanale, sui parametri fisiologici e sulle performanc […]
15/05/16

Esame dell'indipendenza, tra passo e passo, delle variabili selezionate cinematiche e temporali degli arti inferiori durante camminata su tapis roulant.

Lo scopo di questo studio è stato quello di esaminare la natura dell'indipendenza intra-soggetto tra i passi durante la camminata su tapis roulant. Diciotto soggetti asintomatici hanno camminato su […]
15/05/16

L'Istone macroH2A1.2 promuove la salute metabolica e la magrezza inibendo l'adipogenesi.

L'obesità ha un enorme impatto sui sistemi sanitari. Le sue basi epigenetiche non sono chiare. MacroH2A1 è una variante dell'istone H2A, presente in due isoforme exon-spliced alternative macroH2A1.1 […]
15/04/16

La corsa ripara la mielina danneggiata nei topi

In topi geneticamente modificati in modo da avere un cervelletto alterato, la corsa nella ruota ha dimostrato di poter innescare la riparazione della guaina mielinica che protegge i neuroni, stimoland […]
15/04/16

Miglioramento della valutazione spaziotemporale e cinematica dell'andatura su tapis roulant.

Uno strumento clinico di valutazione dell'andatura, in grado di monitorare automaticamente i punti di riferimento anatomici dei pazienti può fornire ai professionisti importanti informazioni utili ne […]
15/04/16

Specializzazione sportiva giovanile: come gestire competizione e allenamento?

Un'attuale teoria (e applicazione pratica) sostiene che prestazioni di alto livello richiedano un precoce sviluppo delle competenze durante l'infanzia e l'allenamento in vari settori, compreso lo spo […]
15/04/16

I pazienti con tendinopatia inserzionale d'Achille mostrano differenze nella biomeccanica della caviglia ma non nella Forza e nel Range di Movimento.

Poco si sa riguardo il range di movimento (ROM) e la forza della caviglia tra pazienti con tendinopatia inserzionale d'Achille (IAT) e se il ROM limitato della caviglia e la debolezza dei flessori pla […]
15/04/16

Può uno stile di vita sano ridurre il periodo di disabilità negli adulti anziani?

L'obbiettivo dello studio è stato quello di determinare se i fattori dello stile di vita, misurati in tarda età, potrebbero ridurre il periodo di disabilità verso la fine della vita. Lo studio è […]
15/04/16

Possono fitness e fatica influire sulla biomeccanica dell'andatura in bambini sovrappeso e obesi?

Lo scopo di questo studio è quello di determinare come il livello di fitness cardiorespiratorio e lo stato di fatica di bambini sovrappeso o obesi influenzino la biomeccanica dell'andatura. METODI: […]
15/04/16

Diete isocaloriche ricche di proteine animali o vegetali riducono il grasso del fegato e l'infiammazione in soggetti con diabete di Tipo2.

CONTESTO E OBBIETTIVI: La steatosi epatica non alcolica (NAFLD) è associata ad un aumentato rischio di malattie epatiche, cardiovascolari e metaboliche. Le diete ad alto contenuto proteico, ricco di […]
15/03/16

Terapia genica contro l'Alzheimer: ecco il virus autista che porta la cura al cervello

I ricercatori sono riusciti a bloccare l'Alzheimer nel cervello dei topi grazie ad una nuova terapia genetica che impedisce la formazione delle placche amiloidi coinvolte nella malattia. Curare l'Al […]
15/03/16

Interfaccia computerizzata basata sull'intenzione motoria per la realtà virtuale e riabilitazione SoInterfaccia computerizzata basata sull'intenzione motoria per la realtà virtuale e riabilitazione So

Il Brain Computer Interface (BCI) potrebbe essere utilizzato come uno strumento efficace per l'impegno attivo dei pazienti in riabilitazione motoria, consentendo loro di iniziare il movimento inviando […]
15/03/16

Il ruolo delle oscillazioni sensomotorie corticali nell'azione di anticipazione

Si crede che il sistema dei neuroni specchio sia in grado di svolgere un ruolo importante nel facilitare la capacità degli atleti di anticipare le azioni di un avversario. Questo sistema viene spesso […]
15/03/16

Chinesiologia clinica e posturologia applicata ad un gruppo di studenti italiani. Uno studio morfologico osservativo

La percentuale di bambini che sviluppano deviazioni posturali durante l'adolescenza è in costante crescita. Molte ore di studio in posizione seduta, scarsa attività fisica, e informazioni inadeguate […]
15/03/16

Physical Activity, Physical Fitness, e fattori di rischio cardiovascolare nei bambini

Negli adulti, l'attività fisica e l'esercizio fisico sono associati ad una ridotta morbilità e mortalità cardiovascolare, ad una ridotta probabilità di sviluppare i fattori di rischio cardiovascol […]
15/03/16

Un confronto della lunghezza della falcata e della cinematica degli arti inferiori durante corsa a piedi nudi e con scarpa in corridori ben allenati

Durante un test di corsa a piedi nudi e con scarpa in esecuzione su un tapis roulant a due velocità, sono stati confrontati lunghezza del passo, angoli di anca, ginocchio e caviglia. Nove corridor […]
15/03/16

Nuove strategie nella nutrizione dello sport per aumentare le performance di esercizio

Nonostante oltre 50 anni di ricerca, il campo della nutrizione sportiva continua a crescere ad un ritmo rapido. Mentre il tradizionale focus della ricerca è stato quello centrato sulle strategie per […]
15/02/16

Rigidità  ottimale delle calzature negli sprinter

Gli scopi di questa indagine sono stati quelli di determinare se un aumento della rigidità flessionale delle scarpe da sprint possa aumentare le prestazioni e quelli di determinare se semplici fattor […]
15/02/16

Riabilitazione della caviglia in seguito a distorsione acuta o ad instabilità cronica

OBIETTIVO: Delineare i concetti di riabilitazione che sono applicabili a lesioni acute e croniche della caviglia, fornire prove tecniche attualmente utilizzate per la riabilitazione della caviglia, e […]
15/02/16

Docking e dinamica molecolare dell'interazione tra Stevia e recettori del gusto amaro nell'uomo

La Stevia è uno dei dolcificanti con la maggiore domanda dei consumatori a causa della sua origine naturale e del suo minimo contenuto calorico. Steviol glycosides (SG) sono i principali composti a […]
15/02/16

Fitness muscolare e capacità aerobica, memoria di lavoro, e rendimento scolastico nei bambini.

SCOPO: Questo studio ha esaminato la relazione tra capacità aerobica- fitness muscolare e la memoria e il rendimento scolastico nei bambini preadolescenti. METODI: Settantanove bambini di età com […]
15/02/16

Limiti biomeccanici e biologici in Ginnastica Artistica

La ginnastica artistica ha aumentato eccessivamente la difficoltà di elementi singoli e di intere routine negli ultimi decenni. I fattori biomeccanici e biologici connessi al miglioramento delle pre […]
15/02/16

Esercizio fisico come intervento per ridurre la relazione tra studio-fatica in studenti universitari: test parallelo randomizzato controllato

Molti studenti universitari sperimentano alti livelli di affaticamento legato allo studio. Questa alta prevalenza e l'impatto negativo della fatica sulla salute e sul rendimento scolastico, necessitan […]
15/02/16

Un allenamento intensivo a volume ridotto aumenta, in soggetti allenati, l'espressione del gene FXYD1 e la fosforilazione a riposo e durante l'esercizio

Il presente studio ha esaminato come l'effetto di un allenamento intensivo combinato con una marcata riduzione in volume dello stesso, comporti un aumento dell'espressione della proteina Phospholemman […]
18/01/16

La supplementazione aminoacidica durante allenamento con sovraccarichi mantiene la massa magra anche con una dieta a restrizione calorica.

Allenarsi da body builder, perdere massa grassa e contemporaneamente mantenere intatta la massa magra migliorando le prestazioni: questo è quanto sembrerebbe emergere da questo studio su soggetti all […]
18/01/16

Associazione tra attività fisica, partecipazione sportiva, prestazioni matematiche e controllo dell'inibizione negli adolescenti.

Sebbene non ci sia una relazione lineare, ne una dose prefissa, risulta evidente da questo studio che la partecipazione ad attività fisiche, come pedalare per andare a scuola e praticare dello sport, […]
18/01/16

Validazione del Polar V800 per la misurazione degli intervalli RR a riposo

Il Polar V800 viene validato nei confronti di un elettrocardiogramma dimostrando risultati consistenti tanto nella registrazione della frequenza cardiaca, quanto nella registrazione dei tempi di inte […]
18/01/16

Un allenamento pliometrico combinato ad un allenamento HIIT migliora le anomalie metaboliche in donne obese, più che un allenamento di tipo HIIT da solo.

Aggiungere 3 esercizi di 2' l'uno (4*15" con 15" di recupero) di lavoro pliometrico ad un lavoro di HIIT permette di ottenere risultati migliori in termini di massa magra, concentrazione plasmatica di […]
21/12/15

Alte capacità cardio-respiratorie riducono il declino della frequenza cardiaca massima con l'invecchiamento

Possedere un buon allenamento cardio-respiratorio sembrerebbe attenuare il declino della frequenza cardiaca massima che viene classicamente osservato con l'invecchiamento. Ozemek C1, Whaley MH, Finch […]
30/11/15

Test genetici per identificare talenti e predire la prestazione: un'opzione dal mondo scientifico.

Questo importante lavoro sottolinea come sia ancora scientificamente immaturo selezionare talenti sulla base del loro patrimonio genetico così come modificarne l'allenamento. La recente popolarità […]
30/11/15

Confronto delle performance di picco su treadmill normale e non-motorizzato

Lo studio confronta un protocollo ad esaurimento di corsa effettuato su treadmill normale(MT) e lo stesso protocollo effettuato su di un treadmill non motorizzato. I picchi massimi di consumo d'ossige […]
30/11/15

Controllo posturale dinamico in atlete e soggetti non allenati in seguito ad un protocollo di affaticamento

Questo lavoro di ricerca mette in evidenza come il controllo posturale in soggetti non allenati decada in maniera significativa rispetto a soggetti allenati in seguito ad un esercizio che provochi un […]
30/11/15

Set più corti riducono la perdita di cotrollo cardiaco autonomo e barocettivo dopo allenamento con sovraccarichi

Eseguire un lavoro con sovraccarichi, (mantenendo il recupero tra le serie breve e le ripetizioni basse), per circa venti secondi, aiuterebbe a mantenere un buon livello di controllo vagale e una buon […]
30/11/15

Il ruolo dei muscoli del tronco nel fitness e la prestazione atletica in soggetti allenati

Lo studio in questione suggerirebbe che I muscoli del tronco giocherebbero solo un ruolo minore in termini di fitness generale e di prestazione atletica in soggetti allenati. Infatti, sebbene l'allen […]
16/11/15

La digestione del latte: in recente crescita

La capacità di digerire il latte potrebbe essere divenuta comune solo in epoca relativamente recente in Europa, come dimostrerebbe un recente studio sul DNA. L'analisi del genoma di 101 antichi adul […]
19/10/15

Il senso di benessere del corridore dipende dai recettori cannabinoidi nei topi

La teoria che siano solo le endorfine endogene a generare quello stato di benessere e piacere provato, e a volte ricercato, da chi pratica discipline di endurance, sembrerebbe essere smentito da quest […]
19/10/15

Sonno naturale e la sua variazione in tre società preindustriali

Questo studio mette in luce alcuni aspetti interessanti e inaspettati legati al sonno, facendo crollare anche qualche falso mito. Tre società preindustriali: Tanzania, Bolivia e Namibia, totalmente […]
06/10/15

Postura statica e mobilità del piede associate all'oscillazione del centro di massa in donne adulte, usando uno scanner del piede tridimensionale

Il mantenimento dell'equilibrio è un fenomeno estremamente complesso; la postura del piede e la sua mobilità ne influenzano la funzionalità. L'obiettivo di questo studio era di determinare se la po […]
06/10/15

Analisi elettromiografica: rivisitazione dell'attività muscolare della spalla

Recuperare un range di movimento ottimale e adeguati livelli di forza in una spalla patologica è senza dubbio di indispensabile importanza. Lo studio ha investigato, mediante analisi EMG, l'attività […]
28/09/15

L'adolescenza: un'età sensibile sullo sviluppo cerebrale

Nuovi studi sulle neuroscienze e sulla plasticità cerebrale gettano nuova luce sullo sviluppo del cervello dando ancor più valore alle cosiddette fasi sensibili ma, allo stesso tempo, sottolineando […]
28/09/15

Anche un'analisi ultra corta della variabilità cardiaca risulta essere sensibile agli effetti dell'allenamento in giocatori di sport di squadra

Questo studio dimostrerebbe come, anche solo un minuto di rilevazione della variabilità cardiaca, dopo un solo minuto di stabilizzazione sia in grado di rilevare gli effetti dell'allenamento. Tale st […]
28/09/15

Un'intensità decrescente aumenta il contributo aerobico durante esercizio intermittente a basso volume e alta intensità

Abbassare l'intensità dell'esercizio, pur rimanendo nei limiti di un'attività definita ad alta intensità, sembrerebbe riuscire a prolungare il tempo di esposizione al Vo2max, questo confrontato ad […]
28/09/15

Sviluppo motorio e attività fisica: Uno studio longitudinale su gemelli diversi

Questo studio su gemelli mette in evidenza come una maggiore attività fisica durante l'infanzia, a partire dalla capacità di stare in piedi da soli, si rifletta poi, anche in età adulta, in maggior […]
16/09/15

Forza, potenza e adattamenti morfologici dopo 6 settimane di allenamento combinato o complesso in uomini sani

Combinare sedute di forza e di esplosività nella stessa seduta o tenerle differenziate nell'arco della settimana? Questo studio cerca di rispondere a questa domanda andando a valutare gli effetti di […]
16/09/15

Effetti dello stato di fitness cardiorespiratorio in relazione all'età sui lipidi e sulle lipoproteine

Lo studio ha cercato di determinare la presenza o meno di correlazioni legate allo stato di fitness cardiorespiratorio e alla quantità di lipidi ematici e di lipoproteine, valutati longitudinalmente […]
16/09/15

Effetti dell'utilizzo di esercitazioni di potenziamento VS esercitazioni propriocettive, in pazienti con osteoartrite giovanile

Lo studio dimostra che le esercitazioni di potenziamento aumentano la sintomatologia dolorosa in pazienti affetti da artrite reumatoide idiopatica.I lavori di equilibrio e posturali al contrario sono […]
15/09/15

Eccessivo utilizzo di integratori: un emergente disturbo alimentare negli uomini

La percezione di se e del proprio aspetto fisico sta diventando un vero e proprio problema psicologico tanto da indurre un ingiustificato utilizzo di integratori. Tale utilizzo sta diventando talmente […]
15/09/15

L'uomo ottimizza continuamente il costo energetico del cammino

Lo studio indaga e conferma come il nostro organismo sia alla continua ricerca della massima economia. Tale stimolo è talmente forte che il sistema nervoso stesso si adatta per ottenere la massima ef […]
25/08/15

La colazione e l'esercizio fisico modificano contemporaneamente il metabolismo postprandiale ed il bilancio energetico in uomini attivi

Lo studio investiga gli effetti di colazione ed esercizio fisico al risveglio in modalità crossover. Indipendentemente dalla colazione, l'esercizio fisico rende il bilancio energetico più negativo a […]
25/08/15

Il digiuno prolungato riduce l'IGF-1/PKA per promuovere la rigenerazione cellulare ed invertire l'immunosoppressione

Questa ricerca condotta negli stati uniti da un ricercatore italiano supporterebbe la teoria che un periodo di digiuno prolungato regolerebbe in senso negativo la produzione di IGF-1/PKA, proteggendo […]
25/08/15

Risposta elettromiografica e percettiva al lavoro con sovraccarichi di diverse entità: andare ad esaurimento con carichi leggeri permette di reclutare più unità motorie?

Questo studio evidenzierebbe come solo carichi elevati (90%) sono in grado di indurre un reclutamento massivo delle unità motorie. Andare ad esaurimento con carichi inferiori, sebbene induca la medes […]
25/08/15

Validità e affidabilità del sistema Optojump per stimare l'altezza di salto verticale

Lo studio valida il sistema fotoelettrico Optojump di Microgate confrontandolo con le pedane di forza e legittimandone la validità di utilizzo nel campo. Glatthorn JF1, Gouge S, Nussbaumer S, Stauff […]
25/08/15

L'arrampicata sportiva ha effetti positivi sulla lombalgia

Lo studio dimostrerebbe come un programma di arrampicata sportiva, minimo 1h alla settimana per 8 settimane, possa avere effetti benefici sulla lombalgia e suggerisce pertanto che tale attività potre […]
25/08/15

Relazione tra Età e biomeccanica della corsa

Lo studio mette in luce un'osservazione già precedentemente fatta (Che muscoli compromettono la locomozione con l'invecchiamento? ELAV NEWS-Biomeccanica) cioè che a diminuire, con l'avanzamento dell […]
21/07/15

Comparazione fra due diversi criteri per stabilire la sarcopenia

Per prevenire e trattare la sarcopenia, occorre prima di tutto stabilire quando la patologia può definirsi conclamata. Lo scopo dello studio è stabilire se sia più indicato utilizzare come riferime […]
21/07/15

La dieta mediterranea è associata ad un miglioramento del profilo metabolico su un campione di popolazione Polacca adulta. Studio di HAPIEE

La dieta mediterranea si è dimostrata efficace nell'abbassamento dei fattori di rischio cardio-vascolare anche se applicata su popolazioni non mediterranee, come nel caso dello studio in oggetto. Lo […]
20/07/15

Cellule della velocità scoperte nella corteccia mediale entorinale

Nell'articolo viene mostrato come la velocità di corsa sia legata e venga rappresentata da una specifica frequenza di scarica di una particolare gruppo di cellule presenti nella corteccia mediale ent […]
20/07/15

Effetti di un allenamento pliometrioco a volume incrementale sulla performance esplosiva e metabolica in giovani calciatori

E'stato verificato su giovani calciatori l'effetto di un allenamento pliometrico a volume crescente, a confronto dello stesso allenamento a volume costante. L'allenamento pliometrico a volume crescent […]
20/07/15

Gli effetti di diverse modalità di rematore eseguito mono- o bilaterale, sull'attivazione dei muscoli del core

Si è misurato l'effetto dell'esercizio "Rematore" sull'attivazione dei muscoli del core. Tale esercizio è stato eseguito con pesi liberi, ai cavi da seduti e alla rowing machine in modalità sia mon […]
20/07/15

Effetto dell'attività fisica da moderata ad intensa sulla mortalità in adulti ed anziani Australiani

Questo studio, sicuramente uno dei più vasti come numero di partecipanti nel campo delle scienze motorie, ha cercato di mettere in relazione l'intensità dell'attività fisica quotidiana con le prosp […]
10/05/15

L'impatto dell'elettrostimolazione sul recupero dopo allenamento intenso di sprint massimali e danno muscolare in giocatori professionisti di sport di squadra

Nei periodi di alta stagione è spesso difficile garantire adeguato recupero agli atleti: così sono sempre più richieste strategie alternative per velocizzare tale aspetto. Lo studio analizza l'util […]
10/05/15

Aderenza alla dieta mediterranea e risultati scolastici nei giovani: lo studio UP&DOWN

Uno studio condotto nel 2011-12 su 1371 giovani, tra i 10 ed i 14 anni, ha indicato sulla presenz di una relazione tra la la dieta mediterranea e le prestazioni scolastiche. L'aderenza alla dieta fu […]
10/05/15

Effetto del carico e del sesso sulla dinamica e sulla cinematica delle tirate in sospensione

Non è chiaro quale sia il carico che produce il maggior picco di Potenza in esercizi differenti e se vi siano differenze tra uomini e donne. 10 uomini e 10 donne eseguirono delle tirate in sospension […]
10/05/15

Risposte neuromuscolari e del lattato ematico ad allenamento di potenza allo squat con diversi recuperi tra serie

Questo studio investigò gli effetti del recupero tra set sull'erogazione di potenza, l'attività muscolare ed il lattato ematico. 12 uomini con esperienze in lavoro con sovraccarichi eseguirono 6 set […]
02/04/15

Il recupero di glicogeno e la performance dopo esercizio fisico non è significativamente differente tra Fast Food e Supplementi Sportivi

Lo studio compara gli effetti di un supplemento isoenergetico per lo sport a quelli di un fast food sul recupero di glicogeno e la performance. Presero parte all'esperimento 11 uomini . Ogni prova con […]
02/04/15

Consumo di ossigeno durante esercizio di sprint ripetuti

Il Vo2max sembrerebbe influenzare le prestazioni di RSA. L'obbiettivo dello studio fu di misurare il consumo durante il primo e l'ultimo sprint di una sequenze di 5*6s sprint ripetuti. 8 calciatrici […]
02/04/15

Impatto di una flessibilità limitata degli ischio-crurali su altezza di salto, velocità di calcio, sprint e agilità in giovani calciatori

Il seguente studio mette in relazione la flessibilità degli ischio-crurali (HF) a precise abilità calcistiche come sprint, salto, agilità e velocità di calcio in giovani calciatori. 43 giocatori m […]
02/04/15

La massa muscolare è un fondamentale indice di previsione del grasso intramuscolare indipendentemente dall'età

SCOPO: Misurare la relazione tra tessuto adiposo intramuscolare (IntraMAT), sezione trasversa del muscolo (CSA), tessuto adiposo sottocutaneo (CSA), analisi del sangue ed attività fisica. METODI: 15 […]
28/02/15

Nuovi orientamenti nella genomica applicata all'esercizio fisico, al fitness e alla performance, nel 2014

Il presente articolo è la review annuale della letteratura in materia di genomica dell'esercizio, nella quale si riportano i lavori di più alta qualità pubblicati nel 2014. A tal proposito, sono st […]
28/02/15

Potenziamento post-attivazione della performance di accelerazione nello sprint, utilizzando l'esercizio pliometrico

Il potenziamento post-attivazione (PAP), un miglioramento intenso e temporaneo della performance muscolare derivante da una precedente contrazione muscolare, si verifica comunemente in seguito ad eser […]
28/02/15

Attività del muscolo serrato anteriore e del muscolo trapezio inferiore durante esercizi isotonici multiarticolari per la scapola e contrazioni isometriche

CONTESTO: La corretta funzionalità della scapola durante l'elevazione omerale, con i movimenti scapolari di rotazione craniale, rotazione esterna e tilt posteriore, è necessaria al fine di prevenire […]
28/02/15

Effetti della forza con sovraccarico pesante e degli esercizi di equilibrio sulla performance di forza unilaterale e bilaterale in adulti in età avanzata

Il termine "deficit bilaterale" (BLD) è stato utilizzato per descrivere una riduzione della performance durante contrazioni bilaterali rispetto alla somma di contrazioni unilaterali identiche. In et […]
28/02/15

Variazioni nella fatica, nella lassità multiplanare del ginocchio e nella biomeccanica dell'appoggio durante l'esercizio intermittente

CONTESTO: La lassità del ginocchio aumenta durante l'esercizio. Al momento non esistono ricerche che hanno esaminato se questo incremento contribuisca a rendere più rischiosa la fase di appoggio nel […]
28/02/15

Indice glicemico della colazione ed esercizio fisico: effetti combinati sulle capacità cognitive degli adolescenti

L'obiettivo del presente studio è esaminare gli effetti congiunti dell'indice glicemico della colazione (GI) e di una sessione di esercizio fisico svolta a metà mattina, sulle capacità cognitive di […]
26/01/15

Un ridotto stress sociale scatena empatia per il dolore di estranei in uomini e ratti

L'empatia per il dolore fisico di un'altra persona è stata dimostrata nell'uomo [1] e nei topi [2]; in entrambe le specie, l'empatia è più forte tra i familiari. I livelli di stress in coppie di sc […]
26/01/15

L'effetto allenante di un allenamento di forza contemporaneo ad uno aerobico dipende dalla durata del recupero.

Questo studio si propone di determinare se la durata (0h, 6h o 24h) del recupero tra sedute allenamento di forza e quelle aerobiche influenza le risposte a un programma di allenamento contemporaneo. C […]
26/01/15

Pattern e soglia di attivazione muscolare durante esercizi a catena cinetica chiusa di estensione dell'anca in posizione semiortostatica in giovani adolescenti maschi

Gli estensori dell'anca sono un gruppo muscolare importante per i movimenti sportivi e funzionali; la valutazione di questo gruppo muscolare per disfunzioni muscolo-scheletriche e prove di forza è st […]
26/01/15

8 settimane di una combinazioni di HIIT e allenamento convenzionale riducono l'adiposità viscerale e migliorano lo stato di fitness generale

L'High intensity interval training (HIIT), a basso volume ed efficiente temporalmente, è stato recentemente promosso come un efficace metodo di allenamento per migliorare i parametri di fitness e sa […]
26/01/15

La meccanica delle articolazioni dei segmenti corporei differisce nei cambi di direzione in atleti dotati

Il cambio di direzione è necessario per la partecipazione a sport multidirezionali, ma è anche associato con lesioni del LCA senza contatto. Le richieste di decelerazione e reindirizzamento di tutto […]
26/01/15

La sostituzione di bevande zuccherate con acqua o latte è inversamente associata allo sviluppo del grasso corporeo tra la pubertà e l'adolescenza

OBIETTIVO: Lo scopo di questo studio è stato quello di esaminare l'associazione tra diversi tipi di bevande e la sostituzione di bevande zuccherate (SSB) con acqua, latte o succo di frutta al 100% ri […]
30/12/14

Attività fisica nelle scuole elementari ed associazione con i docenti di educazione fisica e la loro preparazione

SCOPO: Le autorità raccomandano che le scuole offrano una varietà di opportunità per gli studenti di eseguire attività fisica (PA) prima, durante, e dopo la scuola. Questo studio ha valutato la pr […]
30/12/14